UEFA. Dal 2015 vincitore Europa League andrà in Champions

LONDRA – Dal 2015 la vincente dell’Europa League si qualificherà automaticamente perla Champions Leaguedella stagione successiva. E’ questa la novità più significativa presentata ieri a Londra nel corso del 37º congresso ordinario Uefa.

La riforma intende aumentare l’interesse attorno all’Europa League, vinta quest’anno dal Chelsea in finale contro il Benfica.

Sono state annunciate anche le sedi delle finali 2015 delle due più importanti competizioni europee per club: la finale della Champions si giocherà allo stadio Olimpico di Berlino, quella Europa League a Varsavia.