“Ambasciatori affettivi” del terzo millennio

“AMBASCIATORI AFFETTIVI” DEL TERZO MILLENNIO

BANDO DI SELEZIONE, RISERVATO A GIOVANI RESIDENTI ALL’ESTERO,

PER L’AMMISSIONE AL SOGGIORNO FORMATIVO IN APPENNINO

RIVOLTO ALLA PROMOZIONE ECONOMICO/TURISTICA E CULTURALE

DEL TERRITORIO DEL PARCO NAZIONALE DELL’APPENNINO TOSCOEMILIANO.

 

Oggetto: Comunicazione bando per l’ammissione al progetto sperimentale formativo “Orizzonti

Circolari” IV Edizione – scadenza 30 giugno 2013

 

Cari Amici, Care Amiche,

con piacere vi comunico che la Regione Toscana prosegue nel suo impegno per gli interventi in

favore dei toscani nel mondo, ed in particolare per la promozione di iniziative formative per i

giovani e l’ampliamento della loro conoscenza nonché lo sviluppo dei rapporti con il territorio

toscano. In tal senso nel corso del 2012 è stato accordato il sostegno alla 4° edizione del progetto

“Orizzonti circolari – Ambasciatori Affettivi del terzo Millennio” per l’ammissione di giovani di

origine toscane residenti all’estero ad un soggiorno formativo in Appennino rivolto alla

promozione economico/turistica e culturale del territorio del parco nazionale dell’Appennino

Tosco-Emiliano.

L’iniziativa formativa giunge alla sua quarta edizione sulle basi di un proficuo percorso

sperimentato nelle tre edizioni precedenti in partenariato con la Regione Emilia-Romagna ed il

Parco Nazionale dell’Appennino Tosco-Emiliano all’interno del progetto “Parco nel Mondo” e

prende l’avvio con il Bando che vi trasmettiamo in allegato.

Auspichiamo che giovani toscani nel mondo discendenti di emigrati dalle aree del Parco e zone

limitrofe possano aderire con entusiasmo a questa opportunità formativa, che è aperta anche a

giovani discendenti da altre aree toscane come definito nel bando stesso. Ricordando che tutti i

documenti sono riportati integralmente anche nei siti www.toscaninelmondo.org, www.parconelmondo.it, www.parcoappennino.it, www.ucgarfagnana.lu.it si fa presente che la

scadenza per la presentazione delle domande è fissata al 30 giugno 2013 secondo le modalità

indicate dal bando.

Grati per la massima diffusione ai vostri Associati ed a tutti i giovani che possano avere interesse

all’iniziativa, vi porgo i miei più cordiali saluti.

Maria Dina Tozzi

Dirigente Responsabile