Amministrative, Mud: un solo simbolo nella scheda elettorale

CARACAS – Il prossimo appuntamento elettorale, quello di dicembre per le amministrative, comincia ad essere tema di dibattito in seno alla Mud. Ed infatti, più di un esponente dell’opposizione si è detto d’accordo sulla necessità di partecipare uniti e con un solo simbolo nella scheda elettorale.

– Se alle amministrative partecipiamo con un solo simbolo – ha detto Pablo Pérez, ex governatore dello Stato Zulia – sicuramente riusciremo a trionfare.

Non è mancato, naturalmente, l’appello a sconfiggere l’astensione e, soprattutto, al “voto che, a dicembre, deve essere un plebiscito”

– Il venezolano, così – ha detto -, potrà dire se è d’accordo o no con quanto è accaduto il 14 aprile.

Dal canto suo, Antonio Ledezma si è detto convinto che la maggioranza dell’elettorato manifesterà la propria simpatia per l’Opposizione.

– Anche se il Consiglio Nazionale Elettorale si nega alle verifiche richieste – ha detto Ledezma -, le elezioni di dicembre potrebbero confermare i nostri dubbi.

Anche Enrique Capriles Radonski è intervenuto al dibattito politico. E lo ha fatto chiedendo al Consiglio Nazionale Elettorale di conservare tutta la documentazione delle elezioni del 14 aprile, anche quella che generalmente viene distrutta.