Mazzarri, all’Inter non sarà facile

CAPO D’ORLANDO (MESSINA. – “Durante la stagione appena trascorsa avevo deciso di lasciare il Napoli per trovare nuovi stimoli per la mia carriera. Dopo questa decisione ho avuto qualche contatto con la Roma e poi con l’Inter, di cui ho accettato l’offerta”. L’ha detto il neo allenatore dei nerazzurri, Walter Mazzarri, che a Capo d’Orlando (Messina) ha ricevuto un riconoscimento dal sindaco Enzo Sindoni. Mazzarri, che da anni trascorre qualche giorno di vacanza nella città balneare affacciata sul Tirreno, ospite dell’ex giocatore dell’Acireale Maurizio Casilli, nei pochi minuti in cui si è intrattenuto con i giornalisti ha detto di non voler parlare di mercato: “Lo farò dopo il 15 luglio”. Quanto alla nuova avventura ha detto che “non sarà facile. L’Inter viene da un anno negativo, ma sarà un’esperienza affascinante”.

Condividi: