Ricette estive: cosa mangiare in spiaggia

In vacanza capita spesso di mangiare in spiaggia: la fuga della città per passare una giornata di mare è una vera e propria salvezza e usufruire dei ristoranti degli stabilimenti balneari può risultare troppo costoso, soprattutto per chi va con tutta la famiglia.

Ovviamente anche la sera si possono organizzare dei meravigliosi pic nic. L’importante è essere attrezzati a dovere, e soprattutto non accendere fuochi se non consentito, perchè rischiereste di vedere rovinata la vostra serata.

Le idee su cosa mangiare sono tantissime. Ovviamente non deve mancare qualche sandwich, che non deve essere per forza quello semplice al prosciutto; ecco qualche idea saporita e in qualche caso anche leggera:

• buonissimi e molto usa style (che da sempre sono i leader dei sandwich) i panini con insalata di pollo, da fare usando del buon pane ai cereali che potrete preparare voi stesse
• bagel al salmone, molto fresco
• invece del panino con la cotoletta di pollo, un classico, potete variare con la baguette al sapore di mare, ripiena di cotoletta di pesce e listarelle di zucchine.
• leggeri, soprattutto se userere il pane in cassetta integrale, i panini al tacchino e kiwi
Anche la pasta fredda si presta perfettamente per questa occasione. Invece di prepararla con le solite verdure o usando i mix sott’olio già pronti che si vendono al supermercato, scegliete qualche variante può originale:
• insalata di pasta salmone e curry
• insalata di farfalle mediterranea
• raffinatissime le ruote con brunoise e pesto di sgombro, un vero piatto unico.

La frittata è un altro must dei pic nic. Potete usarla in maniera diversa dal solito, usandola al posto del pane per preparare dei gustosi panini di frittata ripieni di prosciutto, oppure preparane diverse di verdure e poi formare una torre intervallata da ricotta.

Condividi: