Con LAN e TAM Group

Pubblicato il 11 luglio 2013 da redazione

CARACAS.- Ormai è passato un anno da quando si è conclusa la fusione, ed il bilancio delle compagnie aeree che formano parte del Gruppo LATAM è più che lusinghiero: hanno fornito la migliore rete di destinazioni in Sud America, tutto a vantaggio dei passeggeri di entrambe le compagnie i quali hanno potuto usufruire di una maggiore connettività, itinerari migliori e frequenze e tempi di collegamento più brevi con oltre 135 destinazioni in 22 paesi e il trasporto di merci a 144 destinazioni in 27 paesi.

“Il 2012 è stato un anno storico per il settore aereo, infatti in quest’anno due compagnie di grande prestigio nella regione hanno dato origine al Gruppo LATAM Carlines. Questa partnership è il risultato più importante nella storia del trasporto aereo della regione, con una serie inimitabile di collegamenti. Nessun altro gruppo di compagnie aeree nella regione può offrire più voli per un maggior numero di destinazioni “, ha detto Enrique Cueto, CEO del Gruppo LATAM Carlines, aggiungendo che “la creazione di questo gruppo di compagnie aeree ci ha dato l’opportunità di portare il Sud America in tutto il mondo e ci ha permesso di posizionarci in uno scenario sempre più competitivo, prodotto del consolidamento costante del settore del trasporto aereo globale. “
Da parte sua, Mauricio Rolim Amaro, presidente del Gruppo LATAM Carlines, ha osservato che “la crescita che ha generato il Gruppo LATAM ci permette di offrire ai clienti nuove destinazioni, creare maggiori opportunità per i nostri oltre 58.000 dipendenti e di generare un maggior valore per gli azionisti. Tutto questo per di più contribuisce allo sviluppo economico, sociale e culturale della nostra regione, migliorando la connettività dei passeggeri e delle merci in Sud America.“
Quest’anno ci sono stati progressi su questioni importanti per i passeggeri, i clienti del trasporto merci e gli azionisti, come la scelta dell’alleanza globale. Con questa decisione, il Gruppo LATAM si unirà nella seconda metà del 2014 a Oneworld, raggiungendo così una posizione di leader nella regione e in quasi tutti i suoi centri d’affari.
D’altra parte, è stato ottimizzato il tempo di viaggio dei passeggeri e clienti merci, e rafforzato i collegamenti all’interno della regione, migliorando gli orari di viaggio e facilitando il trasferimento dei passeggeri, soprattutto per destinazioni internazionali attraverso i suoi centri operativi di San Paolo, Santiago e Lima.
Tra gli altri vantaggi, è d’uopo mettere in evidenza la possibilità che hanno i passeggeri delle due compagnie aeree di acquistare i biglietti attraverso i canali ufficiali di vendita e quelli che sono membri di programmi viaggi frequenti di LAN e TAM possono anche accumulare punti / miglia su entrambe le compagnie. Inoltre, i soci con un maggior numero di miglia possono anche accedere alle sale VIP che LAN e TAM hanno in tutta la regione.
Per quanto infine riguarda i suoi aerei, il Gruppo LATAM ha messo in rotta una delle più moderne flotte, composta di 318 aerei. Tra le nuove acquisizioni, che hanno l’obiettivo di rinnovare la flotta e mantenere la leadership del gruppo a livello mondiale, ci sono 32 velivoli Boeing 787 Dreamilner equipaggiati con la più alta tecnologia e che riduce di circa il 15% le emissioni di C02. Un modello, il Boeing 787 Dreamilner, che è considerato l’aeromobile più efficiente del suo genere e che ha molti vantaggi per i passeggeri. Di questi ne sono già stati ricevuti 3, ed in più 12 aeromobili Airbus A350.
I progetti di LAN e TAM non si fermano qui, infatti hanno deciso di continuare con il proprio piano di crescita, potenziando la flotta e integrando nuove tecnologie e strumenti d’avanguardia.
E allora… buon viaggio con LATAM!

Miami: Città incredibilmente solare
Miami è una città incredibilmente solare, e non solo per la sua temperatura, parlo della vita che si svolge lungo la vastissima spiaggia di Miami beach. Avrai la possibilità di fare delle bellissime passeggiate ammirando la popolazione che dalla mattina alla sera tardi fa ogni tipo di attività sportiva, lungo la spiaggia ci sono campi da basket, da pallavolo, piccole fontanelle e docce per toglierti la sabbia in eccesso. Ma se questo non ti bastasse avrai l’occasione di sederti in uno dei tantissimi locali che ti danno da mangiare a qualsiasi ora del giorno e della notte senza pagare prezzi esorbitanti. ma Miami è anche shopping, troverete veramente di tutto a dei prezzi da favola, ricordatevi però che sul cartellino non troverete l’iva , questa vi verrà conteggiata direttamente alla cassa. Per gli amanti dei sigari, dovrete andare a Little Havana. Chi invece desidera andare a vedere le orche, Miami ha un acquario, devo dire che mi ha un tantino deluso ma portate pure i bimbi, ci sono sempre molti spettacoli.

Lima una delle destinazioni turistiche più famose in Perù
Benvenuti a Lima, una delle destinazioni turistiche più famose in Perù grazie alla sua incredibile offerta di attrazioni, attività ed eventi. Anche i visitatori neofiti di Lima rimarranno velocemente conquistati da come Lima può essere divertente e seducente. Per coloro alla ricerca di un’affresco della vita reale in Perù, o solo di una divertente nottata, Lima miscela il fascino del vecchio mondo con una moderna ed effervescente vita notturna.

Santiago del Cile: Attrazioni, attività ed eventi
Benvenuti a Santiago del Cile, una delle destinazioni turistiche più famose in Cile grazie alla sua incredibile offerta di attrazioni, attività ed eventi. Anche i visitatori neofiti di Santiago del Cile rimarranno velocemente conquistati da come Santiago del Cile può essere divertente e seducente. Per coloro alla ricerca di un’affresco della vita reale in Cile, o solo di una divertente nottata, Santiago del Cile miscela il fascino del vecchio mondo con una moderna ed effervescente vita notturna.

Rio de Janeiro: Belle spiaggie
La città più famosa del Brasile è senza dubbio Rio de Janeiro ma, erroneamente a come pensano in molti, non è la capitale dello Stato. La città è diventata famosa in tutto il Mondo per vari motivi che si sono amalgamati tra di loro come le spiagge, il sorriso del popolo, la voglia di ballare a qualsiasi ora e il calcio. Gli abitanti di Rio sono fantastici, sempre pronti al divertimento, al gioco del calcio sulle stupende spiagge, alla cura del proprio corpo e alla birra, un mix che potrebbe fare di Rio la città del relax e del divertimento. Gli abitanti di Rio si chiamano Cariocas e godono di uno dei panorami più belli di tutto lo stato, infatti, Rio è situata in una splendida posizione tra l’oceano e la scarpata dell’altopiano.

Ovviamente, come tutte le grandi metropoli del Mondo, ha anche molti problemi di sicurezza pubblica con un tasso di criminalità che a Rio de Janeiro ha toccato livelli altissimi.
Non per questo però Rio va evitata, tutt’altro, almeno una volta nella vita va provata l’esperienza di vivere a contatto con i Cariocas, i quali esprimono gioia di vivere da tutti i pori della pelle e, come se non bastasse, con solo un sussurro musicale, iniziano a ballare per le strade.

Sao Paolo la città più grande dell’America Latina
San Paolo, la città più grande dell’America Latina e potenza economica del Brasile, è un’eccitante destinazione del sud-est brasiliano sia per viaggi d’affari che di piacere.

Culturalmente molto ricca, Sampa (soprannome della città) vanta musei, teatri e monumenti da soddisfare i più svariati interessi. Al Centro Culturale di San Paolo (www.centrocultural.sp.gov.br), in Rua Vergueiro, potete trovare di tutto un po’. Le superbe sale del Museo d’Arte Contemporanea (www.mac.usp.br) nel Parco Ibirapuera (www.parquedoibirapuera.com) ospitano un’impressionante collezione d’arte moderna brasiliana. Se la vostra idea di cultura brasiliana abbraccia il mondo del pallone, andate al Museo del Calcio (www.museudofutebol.org.br) allo stadio Pacaembù: entrate nel vivo della forte passione nazionale attraverso le coinvolgenti mostre interattive.

ARP

Ultima ora

21:39Gerusalemme:Casa Bianca, Trump resta impegnato su pace

(ANSA) - WASHINGTON, 13 DIC - Trump "resta impegnato per la pace come sempre": lo ha ribadito la Casa Bianca dopo l'annuncio dei palestinesi che non riconosceranno più il ruolo degli Usa nel processo di pace con Israele. Una fonte dell'amministrazione ha osservato che "questa retorica ha impedito la pace per anni". La Casa Bianca, ha aggiunto, continuerà a lavorare duro "per elaborare il suo piano, di cui beneficeranno sia il popolo israeliano sia quello palestinese". Un piano che sarà svelato "quando sarà pronto e il momento sarà giusto".

21:38Gerusalemme: Iron Dome intercetta 2 razzi da Gaza

(ANSAmed) - TEL AVIV, 13 DIC - Il sistema antimissili Iron Dome ha intercettato "con successo" due razzi lanciati dalla Striscia di Gaza verso Israele. Lo ha riferito il portavoce militare israeliano.

21:34Tribunale, Inps eroghi premio nascita a tutte le madri

(ANSA) - MILANO, 13 DIC - Ha "carattere discriminatorio" la condotta dell'Inps "consistente nell'aver introdotto requisiti non previsti dalla legge del 2016 per poter beneficiare del cosiddetto 'premio alla nascita'" come il permesso di soggiorno di lungo periodo. Il premio va quindi esteso "a tutte le future madri" straniere "regolarmente presenti in Italia che ne facciano domanda". Lo ha deciso il giudice del Tribunale civile di Milano accogliendo il ricorso di APN - Avvocati per niente Onlus, A.S.G.I. Associazioni Studi Giuridici sull'Immigrazione e Fondazione Guido Piccini per i Diritti dell'Uomo Onlus.

21:27Calcio: Mondiale club,2-1 all’Al Jazira e R.Madrid in finale

(ANSA) - ROMA, 13 DIC - Il Real Madrid vince 2-1 contro i padroni di casa dell'Al Jazira di Abu Dhabi e stacca il biglietto per la finale del Mondiale per club di sabato, dove affronterà i brasiliani del Gremio Porto Alegre, campioni in carica del Sudamerica.

21:23Gerusalemme: sirene di allarme nel sud di Israele

(ANSAmed) - TEL AVIV, 13 DIC - Le sirene di allarme anti missili sono risuonate poco fa nel sud di Israele, nella zona della cittadina di Sderot non lontano dalla Striscia. Lo conferma l'esercito, citato dai media. Secondo questi ultimi ci sarebbe stato almeno un razzo dalla Striscia intercettato dall'Iron Dome.

21:15‘Boicotta Espresso’, ma blitz Forza Nuova fallisce a Torino

(ANSA) - TORINO, 12 DIC - Avevano in programma un'azione dimostrativa sotto la redazione torinese del quotidiano La Repubblica, simile a quella effettuata a Roma lo scorso 6 dicembre, i militanti di Forza Nuova che ieri sono stati fermati dalla polizia a Torino. Gli investigatori della Digos hanno intercettato il corteo, non autorizzato, prima che arrivasse in via Lugaro, sede del giornale, e i manifestanti si sono allontanati. Secondo quanto appreso, l'intenzione di Forza Nuova era quella di appendere uno striscione con la scritta 'Boicotta il Gruppo Espresso'. (ANSA).

21:12Calcio: 3-2 alla Sampdoria, Fiorentina ai quarti

(ANSA) - FIRENZE, 13 DIC - La Fiorentina ha battuto 3-2 la Sampdoria negli ottavi di Coppa Italia. Nei quarti affronterà la vincitrice di Lazio-Cittadella, in programma domani sera allo stadio Olimpico di Roma. Viola in vantaggio già al 2' grazie a Babacar. Il pareggio ligure lo firma Barreto a cinque minuti dall'intervallo. Nella ripresa l'arbitro Rosario Abisso, di Palermo, diventa protagonista fischiando tre rigori, due con l'ausilio della Var. Il primo lo trasforma Veretout, il secondo - quello del 2-2 - è opera di Ramirez al 32'. Al 90' ancora Veretout sul dischetto. Il francese non sbaglia battendo Puggioni con grande freddezza. Per la Samp anche un clamoroso palo colpito da Caprari su punizione.

Archivio Ultima ora