Monaco scatenato preso anche Hulk, il Napoli sogna Higuain

ROMA – Mentre il calciomercato è scosso dalla notizia che Hulk sta per passare al Monaco per 60 milioni di euro (allo Zenit di Spalletti lo sostituirebbe Osvaldo), e il Paris SG è pronto a darne 35 alla Roma per Marquinhos (ma il 10% di questa cifra spetta al Corinthians, almeno secondo quanto sostiene il club campione del mondo), il Napoli comincia a pensare come spendere il ricavato della cessione di Cavani e gli altri 60 milioni di euro che, secondo il presidente De Laurentiis, farebbero parte del budget.

Ecco allora che continua la trattativa per Julio Cesar, che automaticamente libererebbe De Sanctis per la Roma, mentre per l’attacco il sogno è Higuain (richiesto anche dall’Arsenal) ma l’obiettivo più concreto rimane Leandro Damiao, se l’Internacional (che sta per prendere SAVIOLA) abbasserà il prezzo portandolo a 22 milioni di euro. Intanto De Laurentiis ha escluso di poter riprendere Quagliarella e ha rivelato di aver fallito l’assalto a Verratti: il PSG per ora non lo cede.

Massimo Moratti è pronto a fare follie per portare Isla all’Inter, per una cifra vicina ai 7 milioni di euro. Intanto però Antonio Conte assicura di essere ben contento di continuare ad allenare il cileno. L’Inter sta cercando di operare anche in uscita, così Schelotto è vicino al Chievo, mentre per Kuzmanovic adesso è in pole position il Malaga. Con la Juventus i dirigenti nerazzurri hanno parlato anche di Marrone, ma la richiesta bianconera di 10 milioni di euro ha frenato la trattativa.

L’allenatore della Roma Rudi Garcia ha chiesto alla dirigenza anche un attaccante esterno capace di creare superiorità numerica. Il nome in cima alla lista è Gervinho, ma il club giallorosso e l’Arsenal non riescono a concludere la trattativa. L’alternativa è Biabany, cercato anche dalla Juventus (ai campioni d’Italia continua a piacere anche Diamanti). Il sogno é invece Sanchez del Barcellona, che però non sembra intenzionato a cedere il cileno. Piaceva anche Digne del Lilla, un giocatore che Garcia conosce bene, ma ha scelto il Paris SG. che lo pagherà 15 milioni di euro. Intanto il manager di Evra Pastorello commenta così, twittando, l’eventualità che l’esterno francese possa trasferirsi a Trigoria: “ci sono le stesse possibilità che Totti vada alla Lazio”.

In casa Lazio il presidente Lotito vuole prendere Emeghara dal Siena e spinge per discutere il rinnovo contrattuale di Hernanes, che è in scadenza nel 2015 ed è oggetto di una corte discreta da parte del Milan. Ma il sogno del Profeta è la Premier League e ha dato mandato ai suoi agenti di sondare il terreno Oltremanica. E a proposito di Milan: l’a.d. rossonero Adriano Galliani ha proposto al Monaco il trio Boateng-Antonini-Robinho e ci sono buone possibilità che per gli ultimi due possa essere raggiunto un accordo.

Continua a muoversi anche la Fiorentina: per la porta spunta il nome del bulgaro Mihajlov del Twente, club con ui il d.s. viola Pradé ha anche provato a imbastire uno scambio con El Hamdaoui.

Il Genoa sta per prendere gli argentini Bizzarri e Silvestre, il Southampton, sempre alla ricerca di un attaccante, ha invece chiesto Bergessio al Catania.

Chiusura con l’estero: Negredo è passato dal Siviglia al Manchester City, mentre da Londra Mourinho ha tolto David Luiz dal mercato (“rimane con noi”).

I Blues continuano la corte a Rooney ma il Manchester United non vuole cedere il suo attaccante e anzi lavora in entrata per strappare Fabregas al Barcellona.

Condividi: