Le Farfalle azzurre dominano la ‘Copa Amigos de la Gimnasia’

CARACAS – Si è disputata nel Centro Italiano Venezuelano di Caracas la XXI edizione della ‘Copa Amigos de la Gimnasia’, una competizione a squadre in cui le atlete hanno gareggiato in esercizi individuali e a squadre su vari attrezzi.

La squadra che ha dominato, una volta ancora, è stata quella del Civ di Caracas. Le farfalle del Civ hanno avuto la meglio su quelle del ‘Champagnat’, del ‘Claret’, ‘Cristo Rey’, ‘El Àngel’, ‘Simón Bolívar’, ‘Club Trinidad’, ‘Only for kids’ e ‘Pedagogico de Caracas’.
Le ‘farfalle azzurre’ hanno dominato la competizione “in lungo e in largo” salendo sul gradino più alto del podio in sei delle otto categorie disputate nell’All Around.

Con grinta e flessibilità Fabiana Genua è stata la prima ad aggiudicarsi un trofeo per la squadra di casa. L’azzurra del ‘Nivel 3-categoria A’ grazie alla sua disinvoltura ha ottenuto i massimi punteggi. Insieme a Genua sono salite sul podio: Gabriela Rosales (Colegio Champagnat) e Janice Farías (El Ángel).

La festa azzurra è proseguita con la brillante prestazione dell’atleta Adriana Lacava che ha stravinto nel ‘Nivel 3-categoria B’ lasciandosi alle spalle Gabriela Valera (Only for Kids) e Isabella Lacava (Civ).

Nel ‘nivel 3-categoria C’, la ‘farfalla’ Fabiana Verlezza ha conquistato la medaglia d’oro, in seconda ed in terza posizione si sono piazzate Verónica Dávila ed Adriana Ovando, entrambe del club Only for Kids.

Con questi risultati nel ‘Nivel 3’ il Centro Italiano Venezuelano di Caracas ha ottenuto 192.075 punti, lasciandosi alle spalle Only for Kids con 190.375 e Champagnat 186.700. Grazie ai loro movimenti delicati ed eleganti hanno vinto premi all’eccellenza Adriana Lacava (Civ), Fabiana Genua (Civ) e Gabriela Rosales (Champagnat).

Nel ‘Nivel 4-Categoria B’ le migliori sono state Krizia Pinto ed Eugenia Verlezza, rispettivamente prima e seconda. In terza posizione è arrivata Amanda Rey di Only for Kids. Nella categoria a squadre la delegazione azzurra è arrivata prima con 114.125, mentre Only for Kids con 112.650 e Champagnat con 112.250 si sono piazzate seconde e terze. Il premio all’eccellenza è andato a Krizia Pinto (Civ), Nerida Klie (Champagnat) e Eugenia Verkezza (Civ).

La vincitrice del ‘Nivel 5’ è stata María Themes (Champagnat), ma in rappresentanza del Civ sono salite sul podio Arianna e Alicia Savino, seconda e terza rispettivamente.

Punte tese sulla trave, giravolte al volteggio, forza e grazia al corpo libero e alle parallele. Così le ragazze azzurre del ‘Nivel 6 e 7’ hanno sfiorato l’en plein: nel primo Anna Capobianco e Gabriella Navarro hanno vinto l’oro e l’argento. Lo stesso nel ‘7 livello’, Nohelia Da Silva e Claudia Malfitano sono arrivate prima e seconda.

Nelle altre categorie Maria Tomeo ha vinto l’argento nel ‘Nivel 1-Categoria B’; Alessia Capobiando il bronzo nel ‘Nivel 1-Categoria C’.
Nel ‘Nivel 2’ il podio s’è tinto d’azzurro grazie a Sabrina de Petris, Alessandra Tuozzolo e Darina Salvatorelli.

A fine gara una pioggia d’applausi ha accompagnato le azzurre nel momento dell’incoronazione come vincitrici assolute della XXI edizione della ‘Copa Amigos de la Gimnasia’.