Stifano fiducioso del suo Deportivo La Guaira

CARACAS – Dopo il ritorno di Charlis Ortiz e la cessione dell’uruguaiano Javier Guarino, il Deportivo La Guaira è pronto a ripartire con i nuovi innesti. Mister Francesco Stifano mostra il suo entusiasmo dopo aver conquistato la Copa Bicentenaria in casa del Zamora (campione in carica della Primera División). Il Deportivo La Guaira ha giocato gran parte della gara in dieci uomini ma questo, lungi dall’intimorire la squadra, ha contribuito a carcarla ancor di più.

“La finale della Copa Bicentenaria è stata una gara combattuta, un match ben preparato su entrambi i fronti. La mia squadra ha mostrato di avere forza, carattere. Potremmo giocarcela con tutti”.

Con la vittoria nella Copa Bicentenaria, il Deportivo La Guaira mette in bacheca il primo trofeo ufficiale della sua nascente attività sportiva; il primo dell’era Stifano.

“Sono felice perché questa vittoria è frutto del lavoro svolto fino ad ora e dimostra che stiamo sullaq buona strada. Il merito è dei giocatori che hanno dato il meglio in campo. Sono riusciti a mettere a frutto gli schemi praticati in allenamento”.

Durante 16 giorni, la compagine dello stato Vargas ha svolto parte della preparazione per il Torneo Apertura 2013 nella località turística di Higuerote. Qui il mister di origini campane si è dedicato alla preparazione física della compagine per arrivare al top nel primo appuntamento: la Coppa disputata a Barinas. Al torneo hanno preso parte Zamora, Zulia, Estudiantes de Mérida, Atlético Venezuela, Vinotinto Under 17, Primavera del Zamora e Llaneros.

“Siamo contenti di quello che abbiamo fatto. La squadra è stata rinforzata, ed è pronta ad affrontare  una stagione da protagonista. Non si può impedire a questi ragazzi di sognare. Sarà il campo a dire la verità. Spero che la squadra continui a giocare il calcio mostrato in questo precampionato. Ora mi auguro di riconfermarmi in Primera División e Coppa Venezuela ed trasmettere la nostra filosofia nelle coppe internazionali”.

Il condottiero italo-venezuelano sta sistemando gli ultimi dettagli per la stagione che partirà il prossimo 11 agosto.

Condividi: