Tanti i nodi da sciogliere alla ripresa dei lavori del governo

ROMA – Dopo una pausa estiva-lampo, 5 giorni con figli e famiglia a Pisa, il premier Enrico Letta guarda già al suo rientro sulla scena politica. Un rientro che si annuncia complicato sia per la tensione politica sia per i nodi che il governo dovrà sciogliere, in primis l’Imu entro il 31 agosto. La prima uscita pubblica, domenica al Meeting di Rimini, sarà all’insegna della rivendicazione del lavoro fatto dall’esecutivo che vuole andare avanti per mettere a frutto il percorso avviato. Letta arriverà a Rimini in apertura del meeting di Comunione e Liberazione e, dopo aver partecipato alla messa e al pranzo con gli organizzatori, interverrà al dibattito su ”un’Europa unita, dall’Atlantico agli Urali” che inaugurerà il tradizionale appuntamento di Cl. Il presidente del Consiglio, partendo dall’impegno per correggere la rotta europea dal rigore verso la crescita, si concentrerà, a quanto si apprende, sul programma di governo: il rispetto dei vincoli di bilancio, sottolineerà il premier, ha consentito all’Italia di uscire dalla procedura di infrazione e di avviare, pur nella ristrettezza delle risorse, politiche per l’occupazione e la crescita. Provvedimenti che, è l’impegno di Letta, il governo rafforzerà sia con decreti ad hoc, come il ‘Fare 2’, ma soprattutto nella legge di stabilità. Per questo la stabilità dell’esecutivo è fondamentale e in questo Letta è in totale sintonia con il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, che al Meeting di Rimini parteciperà con una videointervista trasmessa domenica. Mentre governo, tecnici e partiti saranno al lavoro per riformare l’Imu – il 20 è previsto un preconsiglio – mercoledì 21 agosto il presidente del consiglio sarà a colloquio a Vienna con il cancelliere austriaco, Werner Faymann. Letta farà poi rientro a Roma, dove il 23 si riunirà il consiglio dei ministri. Ci sarà sicuramente un primo confronto su come superare la tassazione immobiliare ma, secondo fonti parlamentari, l’approvazione della riforma avverrà nel cdm del 30 agosto.

 

Condividi: