AUTO GP. Buona la prima per l’italo-venezuelano La Rocca

CARACAS – Il pilota italo-venezuelano Robert La Rocca ha esordito nella categoria Auto Gp, che questo weekend ha fatto tappa sulla pista del Nurburgring, ottenendo un invidiabile ottavo posto in gara 1 e la pole nella gara 2.

Il momento clou in gara 2 è stato al 12esimo giro, quando l’italiano Campana ha raggiunto il rookie criollo, partito in pole position dell’inversione dei primi 8 di Gara 1.

L’emiliano ha puntato a passarlo all’esterno della seconda curva, mentre il giapponese Sato da dietro si è buttato all’interno, superando entrambi poi alla curva 3.

Nel finale di gara l’ex Formula 1 Karthikeyan è risalito dopo un incidente fino alla quinta posizione finale dietro Campana dopo una grande battaglia nella seconda parte di gara con La Rocca.

Il sorpasso finale si è avuto dopo un coraggioso tentativo dell’indiano all’esterno della curva 1, in uscita della quale l’italo-venezuelano ha tentato di spingerlo nell’erba, ma Karthikeyan ha resistito ed ha approfittato della scivolata verso l’esterno di La Rocca alla curva 2.

La prova disputata dal pilota italo-venezuelano ha attirato l’attenzione degli esperti che gli prevedono un grande futuro nel mondo dei motori.

Fioravante De Simone

Condividi: