Azzurri: torna Thiago Motta, novità Gabbiadini

ROMA. – Torna Thiago Motta in azzurro, dopo oltre un anno di assenza, ma è Manolo Gabbiadini la vera novità delle convocazioni di Cesare Prandelli per il doppio impegno di qualificazione ai Mondiali 2014, contro Bulgaria e Repubblica Ceca. Il ct azzurro, che dovrà rinunciare agli squalificati Balotelli e Osvaldo nella prima partita, in programma venerdì a Palermo, ha chiamato 28 giocatori. Balotelli e Osvaldo, con Montolivo anche lui squalificato, raggiungeranno la nazionale mercoledì.

Questa la lista dei convocati, che dovranno trovarsi – Balotelli, Osvaldo e Montolivo a parte – entro oggi alle 12.30 a Coverciano. Portieri: Buffon (Juventus), Marchetti (Lazio), Sirigu (Paris Saint Germain); Difensori: Abate (Milan), Antonelli (Genoa), Astori (Cagliari), Barzagli (Juventus), Bonucci (Juventus), Chiellini (Juventus), Maggio (Napoli), Ranocchia (Inter); Centrocampisti: Aquilani (Fiorentina), Candreva (Lazio), Cerci (Torino), De Rossi (Roma), Diamanti (Bologna), Florenzi (Roma), Giaccherini (Sunderland), Montolivo (Milan), Thiago Motta (Paris Saint Germain), Pirlo (Juventus), Verratti (Paris Saint Germain); Attaccanti: Balotelli (Milan), El Shaarawy (Milan), Gabbiadini (Sampdoria), Gilardino (Genoa), Insigne (Napoli), Osvaldo (Southampton).