Diluvio a Caracas

CARACAS –  Pioggia, vento, tuoni e lampi. E’ mancata solo la “tromba d’aria”, ma questa ha preferito  “El Pueblito”, un minuscolo centro abitato dello Stato Lara, dove a portato un po’ di scompiglio.

La pioggia copiosa, accompagnata dal vento, ha provocato la caduta di alberi, l’allagamento di strade, il black-out di qualche semaforo e tanti disagi ai  “caraqueños”. Al centralino dei Vigili del Fuoco è stato un susseguirsi di aiuto, e la Protezione Civile mentre nei quartieri più poveri la Protezione Civile è stata molto attiva. La PC ha anche seguito l’innalzamento preoccupante del livello del “Rio Guaire”.

Condividi: