Fassina: “Nel Pdl prevalga il senso di responsabilità”

PERUGIA – “Spero che prevalga il senso di responsabilità nel Pdl e i tentativi di ribaltare la situazione sul Partito Democratico non hanno senso”: lo ha detto il vice ministro all’Economia e alla Finanza, Stefano Fassina, intervenuto questa sera alla Festa Democratica di Perugia.

– Noi non abbiamo intenti persecutori e vogliamo applicare fino in fondo la legge – ha aggiunto Fassina -. Avremo un comportamento attento e rispettoso ma fermo – ha affermato Fassina – nell’applicare la legge. Il Pdl deve uscire dalla logica dei ricatti e prendere atto che gli interessi del Paese vengono prima degli interessi di Berlusconi.

Condividi: