Difesa: Il ministro favorevole abolizione limiti altezza militari

CHIANCIANO TERME. – “Sono assolutamente favorevole all’abolizione dei limiti di altezza. Non c’è un problema di altezza, non deve essere uno status symbol”. E’ quanto ha sottolineato il ministro della Difesa Mario Mauro ai cronisti soffermandosi sull’approvazione in commissione Difesa del Senato – avvenuta nei giorni scorsi – di un ddl per l’abolizione dei limiti di altezza per il reclutamento nelle Forze armate, nelle Forze di polizia e nel Corpo nazionale dei vigili del fuoco. “Ci sono tanti ruoli particolari in cui l’altezza può essere un fatto che favorisce, penso che a chi si trova nell’abitacolo di un aereo oppure può essere in alcune circostanze un ostacolo magari”, ha spiegato Mauro. Ma, ha rimarcato, “toglierei la visione ideologica attorno all’altezza, diamo possibilità e chance ai nostri giovani”.

Condividi: