Maduro: “Non permetteremo la speculazione”

CARACAS –  Il presidente della Repubblica, Nicolás Maduro, è stato enfatico nell’assicurare che il governo che presiede non permetterà la speculazione ed nel promettere che esproprierà qualunque industria che cerchi un maggior lucro a scapito dei consumatori.

– Chi crede che può speculare, può rubare e rovesciare il governo costituzionale e legittimo – ha detto – resterà deluso. Non si lamenti, poi, quando lo scopriamo. Agiremo con serenità ma con fermezza.

Durante una visita alle istallazioni dell’azienda “Fama de Amèrica” a Caracas, il capo dello Stato ha ribadito che le ispezioni, che gli organismi “ad hoc” realizzeranno alle industrie,  sono parte importante dell’azione del governo.

– In quei casi in cui si scoprano irregolarità – ha spiegato il presidente Maduro -, si chiederà l’intervento delle Forze Armate e delle autorità competenti.

Il capo dello Stato, inoltre, ha sottolineato che proporrà “alcune modifiche alle leggi per poter affrontare” quello che ha definito “il Golpe Economico”.