VENEZUELA. Il Caracas di Saragò ospita l’Aragua

CARACAS – L’amore calcistico, molto spesso, è questione di feeling. E quello dell’italo-venezuelano Eduardo Saragò con il Caracas è scattato immediatamente. La scintilla è poi divampata in un fuoco di passione per l’allenatore che è entrato in fretta nei cuori dei tifosi e degli ultras dei ‘rojos del Ávila’.

Domani il tecnico di origini calabresi affronterà l’Aragua nello stadio Olimpico della Ucv in un duello che si preannuncia come un nuovo test per la volata scudetto. I capitolini, motivati dalle quattro vittorie di fila (due di queste in Copa Venezuela), vorranno allungare la striscia positiva, la vittima sacrificale in questa occasione sará la squadra giallorossa che in cinque giornate ha già collezionato tre ko (Estudiantes, Mineros e Carabobo).

Ma ad aprire le danze della sesta giornata della Primera División sarà il match Carabobo-Deportivo La Guaira. La compagine allenata dall’italo-venezuelano Francesco Stifano, dopo aver gustato la gioia della prima vittoria, non vuole lasciarsi sfuggire l’occasione di centrare il secondo sussulto consecutivo. Sempre domani, il Deportivo Lara ospiterà sul campo neutro del Rafael Calles Pinto della città di Guanare il Deportivo Petare. Ricordiamo che lo stadio Metropolitano è stato squalificato dopo gli incidenti nella gara con il Deportivo Táchira. Lo score storico tra queste due compagini è nettamente a favore dei barquisimetani: 7 vittorie ed un pareggio.
Domani, il Zamora andrà sul difficile campo dell’Atlético El Vigía. I campioni in carica della Primera División vogliono rifarsi dal pari della scorsa settimana nel big match contro l’Atlético Venezuela, risultato che gli è costato la vetta della classifica.

La gara tra Atlético Venezuela e Deportivo Táchira è stata rinviata in quanto lo stadio Brigido Iriarte é utilizzato per i ‘Juegos Nacionales’, nei prossimi giorni sarà annunciata la data del recupero.

Completeranno il quadro della sesta giornata: Tucanes de Amazonas-Yaracuyanos, Deportivo Anzoátegui-Zulia, Llaneros-Estudiantes e Trujillanos-Mineros.

Fioravante De Simone