VENEZUELA. Il Danz vola in vetta, pari nel Mineros-Caracas

CARACAS – Risultati importanti nella nona giornata della Primera División: il Caracas ha pareggiato 1-1 sul terreno del Mineros de Guayana. Mentre il Deportivo Anzoátegui espugna (1-2) il campo del Yaracuyanos.

Nel match clou della giornata la squadra di Saragò è stata bloccata a Cachamay sul punteggio di 1-1 da un ottimo Mineros. Nella ripresa il botta e risposta tra le due squadre: al 56’ Ángel Chourio ha aperto le danze, ma i ‘rojos del Ávila’ non si sono fatti intimorire, dimostrando grande personalità nel pareggiare dodici minuti dopo grazie alla rete di Ruberth Quijada. Il Caracas perde così l’occasione per mettere a segno una mini-fuga, mentre adesso è costretto ad inseguire il Danz.

Secondo successo consecutivo per il Deportivo Anzoátegui, che supera 2-1 il Yaracuyanos in trasferta: sono Rolando Escobar (14’), Edwin Aguilar (56’), a fare un bel regalo a Juvencio Betancourt. La compagine orientale ha vinto 19 dei 21 punti disputati, il prossimo rivale sarà l’Aragua.

Nelle altre partite spicca un nuovo ko (0-1) per il Deportivo Lara contro l’Atlético Venezuela. I capitolini nonostante l’inferiorità numerica (espulsione del portiere Toyo) sono riusciti a portare a casa l’intera posta in palio. Il gol dell’Atlético è stato messo a segno da Héctor ‘Tico’ Pérez.

Il Deportivo Táchira si riscatta dal ko della scorsa settimana sul campo del Danz, ottiene la quinta vittoria in campionato e si mantiene a sei punti dalla vetta. A Pueblo Nuevo, nel posticipo della nona giornata, la squadra di Daniel Farías batte per 2-0 il Zamora. Si decide tutto nella ripresa gli ‘aurinegros’ sbloccano il risultato con Carlos Azócar al 67’, poi Yohandry Orozco arrotonda il risultato al 73’.

Infine pareggi 1-1 nei match Deportivo Petare-Atlético El Vigía ed Estudiantes-Zulia, mentre c’è da registrare la prima vittoria dopo il ritorno in panchina di Raul Cavallieri che con il suo Aragua fa il colpaccio sul campo del Deportivo La Guaira. Ha compleatato il quadro la vittoria in rimonta (3-2) del Llaneros contro i Tucanes.

FDS

Condividi: