BRASILE 2014. Fifa ufficializza “Italia non è testa di serie”

ROMA – Ci saranno il Belgio, la Svizzera e perfino la Colombia, ma non l’Italia di Cesare Prandelli fra le otto squadre teste di serie ai campionati del mondo del 2014 in Brasile.

La Fifa ha infatti ufficializzato ciò che peraltro era già atteso in casa azzurra dopo le recenti deludenti prestazioni dell’Italia. Le otto teste di serie per il sorteggio dei gironi (in programma il 6 dicembre a Salvador de Bahia) saranno pertanto: Brasile (Paese ospitante), e poi, secondo la classifica a punti redatta in base ai risultati conseguiti in partite ufficiali, Spagna, Germania, Argentina, Colombia, Belgio e Svizzera. Fra gli otto dovrebbe esserci anche l’Uruguay, salvo una clamorosa sconfitta nella partita spareggio con la Giordania.