“Trompajaro” vince il Concorso Fundavag di Letteratura per bambini

CARACAS.- La Giuria, composta da tre eccellenti rappresentanti del mondo letterario infantile: Maria Beatriz Medina,(Direttrice del Banco del Libro), Rafael Arraiz Lucca ( Storiografo, poeta, scrittore) ambedue esperti in letteratura per l’infanzia assieme ad  Alberto Marquez,  editore, hanno reso noto il nome del vincitore del Primo Premio del Concorso Fundavag di Letteratura dedicata all’infanzia (alla sua prima edizione).

L’accurata selezione  ha dato vincitrice l’Opera intitolata “Trompajaro”, una combinazione di parole “trompo” e “pajaro”, immagini presenti nel corso del racconto.

Così, Eduardo Burger, giornalista, attore e docente universitario, vedrà pubblicata la propria Opera guadagnando inoltre un premio di 10.000 Bs “fuertes”.

Poi,la volta di Ana Isabel Brett Lugo, architetto, pittrice di Paraguanà che ha saputo entusiasmare la Giuria con il suo racconto: “Angora”, per il quale, appunto, la Giuria ha chiesto al Consiglio di “Editorial Fundavag” la pubblicazione dell’Opera.

Bel quarantatrè opere hanno partecipato al Concorso di letteratura per l’infanzia di “Fundavag Ediciones”, aperto dal 1 Luglio al 30 Settembre c.a..

Eduardo Burger sarà quindi il primo vincitore di una brillante esclusiva serie letteraria che fa davvero onore a chi  ha il merito d’aver dato vita alla eccellente nuova proposta.

Rafael Lucca ha definito “ importantissimo” l’apporto di Fundavag alla letteratura infantile. Ben quarantatrè opere hanno avuto accesso al Concorso la cui  iniziativa sottolinea la tradizione venezuelana che stimola la letteratura infantile.

Maria Medina, direttrice del Banco del Libro, ha dichiarato che il concorso assume una importanza fondamentale, sopratutto nell’epoca contemporanea, quando, quanti dediti al lavoro letterario, stimolano la conoscenza e la fantasia di moltissimi giovani in tutto il Venezuela.

Il Premio Fundavag di Letteratura Infantile sarà consegnato il 26 Ottobre c.a. presso la Libreria Kalathos nel Centro di Arte Los Galpones in occasione del battesimo del libro di Rafael Arraiz Lucca:”Venezolanos de la A a la Z”, un accertato ed unico “Dizionario” che comprende nomi imprescindibili della venezuelanità. L’Opera è edita da Fundavag. L’ingresso è libero.

    AnnaMaria Tiziano