Festival de La Langosta

Pubblicato il 01 novembre 2013 da redazione

CARACAS- Una verdadera exquisitez que nos ofrece el mar y que puede complacer al paladar más exigente, pues basta cocinarla y sin más preparación constituir un plato delicioso, aún para el gourmet más crítico y severo. Sin duda, alguna que es la Langosta.

Es un plato de lujo, no sólo por su calidad, sino por su precio, sino por su creciente escasez en nuestros mares y por lo bien que se cotiza en los mercados internacionales.

La langosta que era muy abundante en nuestra costa, hoy se encuentra sólo en Los Roques, Los Testigos y en pocos sitios más sin importancia por su escasa población.

Como otros mariscos, es un alimento con bajo contenido en grasas y con gran aporte de proteínas de alto valor biológico.

Destaca de su aporte en vitaminas, la vitamina A y las del grupo B, importantes para el metabolismo proteico, conversión de los nutrientes en energía, etc. En cuanto a los minerales, los más representativos son el fósforo, potasio, magnesio, hierro, calcio y cinc, imprescindibles para el buen estado de huesos y dientes, la funcionalidad de los músculos, etc.

La langosta permite muchas y muy variadas preparaciones, frías o calientes: hervida, a la parrilla, al vapor, en ensalada, en vinagreta, en salpicón, en sopas y cremas como la célebre bisque y en consomé, en aspic, en mousses, ensoufflés, en guisos.

El lugar ideal
Este noviembre, del 8 al 23, el Restaurant Vitalis, en el Lobby del Hotel CCT, en la Torre D del CCCT, ha organizado un exquisito Festival de La Langosta, a cargo del Chef Julio Flores, quien cuenta con una amplia experiencia en platos gourmet. Entre las entradas a escoger, podremos extasiarnos con un Tiradito de Langosta, con aguacate, cebolla morada, ají dulce, limón y mayonesa casera, servido en copa Martini; o con un Ceviche de Langosta, del Archipiélago de Los Roque; o disfrutar de una Ensalada Callo Pirata, mezcla de lechugas variadas y aguacate, con medallones de Langosta y salsa Mil Islas; o una Crepe muy especial rellena de Langosta y setas del bosque, flambeadas con brandy.

Para los platos principales la indecisión es aún mayor… La clásica Media Langosta al Termidor; Media Langosta al Grill en mantequilla de finas hierbas y limón; Media Langosta al Grill acompañada de papas horneadas en mayonesa de pimientos asados; Linguini hechos en casa, en delicada salsa de tomate fresco y hojas de rúgula, champiñones y Langosta servidos en su propia concha; Ravioli Margarita rellenos de Langosta bañados en deliciosa salsa de vino espumante; Risotto de Langosta, champiñones y espárragos verdes coronado de medallón de Langosta al grill.

Definitivamente nos merecemos finalizar el año así…

Para sus reservaciones pueden contactarlos por los teléfonos 959 0214 o al 700 8025, o por los correos electrónicos calbornoz@hotelcct.com.ve, serviciosjr6125@gmail.com, o por el Twitter @vitalisrest.

 

Ultima ora

22:06Calcio: Mondiale club, 1-0 al Pachuca dts, Gremio in finale

(ANSA) - ROMA, 12 DIC - I brasiliani del Gremio si sono qualificati alla finalissima del Mondiale per club battendo 1-0 i messicani del Pachuca dopo i tempi supplementari del match giocato ad Al Ain, stadio Hazza bin Zayed, negli Emirati Arabi Uniti. Decisivo il gol di Everton al 5' del primo tempo supplementare dopo che i 90' regolamentari si erano conclusi a reti inviolate. La squadra allenata dall'ex romanista Renato affronterà la vincente dell'altra semifinale tra Real Madrid e l'Al-Jazira in programma domani.

21:53Terremoto: Boldrini a delegazione Camerino,vi resterò vicina

(ANSA) - CAMERINO (MACERATA), 12 DIC - "Quello che ho visto nelle vostre terre non lo dimenticherò mai, anche perché la vostra terra è anche la mia terra. Abbiamo fatto molto e sono consapevole che molto di più c'è ancora da fare. Siamo arrivati a fine legislatura, ma io, qualunque sarà il mio ruolo in futuro, continuerò a esservi vicina. Questa è la mia promessa". Sono le parole, si legge in una nota del Comune di Camerino, che la presidente della Camera Laura Boldrini ha rivolto a una delegazione di cittadini camerti, ricevuta in visita a Montecitorio. Insieme al sindaco Gianluca Pasqui c'erano rappresentanti di scuole, associazioni e dell'Università. Pasqui ha anche preso parte alla riunione del Comitato legislativo, ricordando che ''se davvero si vuole fare il bene dei Comuni terremotati bisogna entrare nello specifico delle singole realtà''. "Ho chiesto di rivedere il cratere sismico - ha detto il sindaco -. Non è possibile che ogni comune venga curato alla stessa maniera, che a più malati venga data la stessa medicina. Dobbiamo intervenire con decisione affinché il cratere venga rivisto, senza escludere nessuno, ma intervenendo con le necessarie indicazioni in base alle necessità. Le differenze ci sono e le istituzioni le devono evidenziare affinché parta quella ricostruzione che oggi sembra ancora un miraggio".

21:52Ap: direzione vota documento separazione consensuale

(ANSA) - ROMA, 12 DIC - Il documento per la separazione consensuale di Ap, che mantiene al momento invariati i gruppi parlamentari, è stato votato all'unanimità dalla Direzione Nazionale.

21:51Migranti: domani vertice a Parigi Macron-Gentiloni-Merkel

(ANSA) - ROMA, 12 DIC - Il presidente del Consiglio Paolo Gentiloni sarà domani, mercoledì 13 dicembre, a Parigi, per il vertice con il presidente francese Emmanuel Macron, la cancelliera tedesca Angela Merkel e i capi di Stato e di governo del G5 Sahel Burkina Faso, Ciad, Mali, Mauritania e Niger. L'incontro, presso il castello di La Celle-Saint-Cloud, avrà inizio alle ore 12. Al termine è prevista una conferenza stampa congiunta. E' quanto si legge in una nota di Palazzo Chigi.

21:48Usa: Roy Moore va a votare a cavallo

(ANSA) - WASHINGTON, 12 DIC - Il candidato senatore per il partito repubblicano Roy Moore si è recato a votare in Alabama a cavallo. Lo riportano i media americani. Roy Moore è favorito nonostente le accuse di molestie sessuali nei confronti di minorenni. A sostenerlo si è schierato con decisione anche il presidente americano Donald Trump.

21:35Liberia: elezioni, il 26 dicembre ballottaggio Weah-Boakai

(ANSA) - IL CAIRO, 12 DIC - Si terrà il 26 dicembre il ballottaggio delle elezioni presidenziali in Liberia fra George Weah, ex-attaccante del Milan, e il vicepresidente uscente Joseph Boakai. La data è stata annunciata oggi pomeriggio dalla Commissione elettorale dopo che venerdì scorso la Corte Suprema aveva stabilito che nel primo turno delle elezioni svoltesi il 10 ottobre c'erano state irregolarità e brogli, ma non così gravi da giustificare una ripetizione del voto. In origine era previsto che per eleggere il successore della presidente Ellen Johnson Sirleaf, nel primo passaggio dei poteri senza traumi da oltre 70 anni, il ballottaggio si tenesse il 7 novembre. Vi era stato però un ricorso del terzo classificato, Charles Brumskine, poi respinto dalla Corte suprema. Sirleaf, premio Nobel per la pace e prima donna capo di stato in Africa, è stata presidente dal 2006, dopo la cacciata (avvenuta nel 2003) del potente 'signore della guerra' Charles Taylor.

21:07Calcio: Colantuono è il nuovo allenatore della Salernitana

(ANSA) - SALERNO, 12 DIC - Stefano Colantuono è il nuovo allenatore della Salernitana: rileva sulla panchina granata Alberto Bollini esonerato nella giornata di ieri. Ne dà notizia il sito ufficiale della società granata. Colantuono che ha raggiunto Salerno nel pomeriggio ha voluto rivolgere, attraverso il sito ufficiale della società "un doveroso ringraziamento alla proprietà nelle persone di Claudio Lotito e Marco Mezzaroma "per averlo scelto. Non ho esitato un momento ad accettare - ha detto - e sono onorato di poter allenare in una piazza così calda e importante come Salerno. Sono molto felice - ha concluso - per questa nuova avventura e non vedo l'ora di iniziare". La prima seduta d'allenamento che dirigerà il nuovo allenatore granata è prevista per domattina alle ore 10:30 al campo "Volpe".

Archivio Ultima ora