Cuba, governo ordina la chiusura immediata dei cinema privati

L’AVANA. – Cuba ha ordinato l’immediata chiusura di dozzine di cinema e sale giochi privati di proprietà privata. Nonostante il governo dell’isola abbia allentato le restrizioni nel settore privato, le chiusure sarebbero da inquadrare come un tentativo di riorganizzazione delle iniziative economiche private. La decisione è stata dettata dall’operato di molti ristoratori che, nei retrobottega delle proprie attività, operano illegalmente come cinema privati.

(© 9Colonne)

Condividi: