La furia di 80 tornado sugli Usa. Almeno 7 morti solo nel Midwest

Pubblicato il 18 novembre 2013 da redazione

WASHINGTON. – Morte e distruzione nel Midwest degli Stati Uniti, su cui si é abbattuta la furia di almeno ottanta tornado. Al momento si contano almeno sette vittime e decine di feriti, concentrati nella contea di Washington, in Illinois, la zona piú colpita. Ma si tratta di un bilancio ancora parziale, vista l’enorme vastitá dell’area messa in ginocchio da questa incredibile ondata di maltempo, inusuale in questo periodo dell’anno. E mentre la perturbazione, decisamente indebolita, si sta spostando verso est, lambendo le coste atlantiche di Boston e del Canada, é scattata la macchina dei soccorsi lungo i 12 Stati toccati dal disastro. L’epicentro dei tornado é stato l’Illinois del sud, dove intere cittadine sono state praticamente rase al suolo, cancellate dalla cartina geografica. Ma si scava tra i detriti anche in Michigan (dove sono state accertate le ultime due vittime, folgorate dai cavi dell’ alta tensione cadutri a terra), Wisconsin, Missouri, Ohio, Kentucky, Tenessee, West Virginia, Pennsylvania e la parte occidentale dello stato di New York. Il luogo simbolo della tragedia é Washington, un piccolo centro di 16mila abitanti, a 140 miglia a sud di Chicago, dove c’é stato il maggior numero di vittime. Qui sono soffiate raffiche di una violenza record, circa 190 miglia orarie, oltre 270 km l’ora, che hanno spazzato tutto quello che incontravano: case, macchine, capannoni, alberi, pali della corrente elettrica. Tutto volato via, come sei mesi fa a Moore, sobborgo di Oklahoma City, cancellato dalla furia di uno dei tornado piú potenti della storia americana. Distrutti anche altri centri dell’Illinois, come New Minden, Pekin, Peoria, Coal City e Massac County. Spesso, di queste case costruite in carton gesso e legno, ormai é rimasta solo la canna fumaria del camino, l’unica costruita in pietra e cemento. Tanti in queste ore raccontano di come si sono messi in salvo, riparandosi in tutta fretta, correndo nelle cantine delle proprie case in quella maledetta domenica pomeriggio. Ora peró sono in migliaia i senza tetto, famiglie che hanno perso tutto e vagano in lacrime tra le macerie per cercare di raccogliere qualche piccolo oggetto del loro passato, ciò che é stato risparmiato dalla violenza del tornado. Qui sono giunti in forza gli uomini della Guardia Nazionale e vigili del fuoco per montare ospedali da campo, tende e mense. Come capita sempre in questi casi, milioni di americani sono rimasti senza luce, a causa del crollo dei pali della luce. Saltate anche tante linee telefoniche. Solo nella zona di Detroit, almeno 450 mila persone sono rimaste al buio, 890 mila persone nell’Illinois. Ritardi e disagi anche nel traffico aereo: oltre 230 voli dell’aeroporto Internazionale di Chicago sono stati cancellati e deviati al secondo scalo della cittá, il Midway Airport. E giá si cominciano a fare le stime dei danni, di sicuro per decine di milioni di dollari.

(Marcello Campo/ANSA)

Ultima ora

21:15‘Boicotta Espresso’, ma blitz Forza Nuova fallisce a Torino

(ANSA) - TORINO, 12 DIC - Avevano in programma un'azione dimostrativa sotto la redazione torinese del quotidiano La Repubblica, simile a quella effettuata a Roma lo scorso 6 dicembre, i militanti di Forza Nuova che ieri sono stati fermati dalla polizia a Torino. Gli investigatori della Digos hanno intercettato il corteo, non autorizzato, prima che arrivasse in via Lugaro, sede del giornale, e i manifestanti si sono allontanati. Secondo quanto appreso, l'intenzione di Forza Nuova era quella di appendere uno striscione con la scritta 'Boicotta il Gruppo Espresso'. (ANSA).

21:12Calcio: 3-2 alla Sampdoria, Fiorentina ai quarti

(ANSA) - FIRENZE, 13 DIC - La Fiorentina ha battuto 3-2 la Sampdoria negli ottavi di Coppa Italia. Nei quarti affronterà la vincitrice di Lazio-Cittadella, in programma domani sera allo stadio Olimpico di Roma. Viola in vantaggio già al 2' grazie a Babacar. Il pareggio ligure lo firma Barreto a cinque minuti dall'intervallo. Nella ripresa l'arbitro Rosario Abisso, di Palermo, diventa protagonista fischiando tre rigori, due con l'ausilio della Var. Il primo lo trasforma Veretout, il secondo - quello del 2-2 - è opera di Ramirez al 32'. Al 90' ancora Veretout sul dischetto. Il francese non sbaglia battendo Puggioni con grande freddezza. Per la Samp anche un clamoroso palo colpito da Caprari su punizione.

21:10Calcio: Baldissoni “Roma patrimonio collettività,è una fede”

(ANSA) - ROMA, 13 DIC - "La storia della Roma ha un inizio, ma è senza fine. Questa squadra è patrimonio di una collettività e racchiude il capitale emotivo di una comunità. Parliamo di una storia che si aggiorna quotidianamente, perché le emozioni non muoiono mai. La Roma è una fede, una famiglia, è parte di tutti noi e lo sarà per sempre". Così il dg della Roma, Mauro Baldissoni, nel corso della presentazione del libro 'Dimmi cos'è', pubblicato per celebrare i 90 anni del club giallorosso. Il volume, a cura di Tonino Cagnucci e Luca Pelosi (casa editrice Skira), ripercorre la storia della Roma con illustrazioni, disegni d'autore, fotografie inedite. "Da quando è arrivata la nuova proprietà è stato creato un dipartimento dedicato all'archivio storico. Abbiamo fatto un lavoro incessante negli anni, recuperato e organizzato centinaia di migliaia di documenti, foto e oggetti - sottolinea Baldissoni -. Questo grande sforzo di raccolta è stato ora messo su carta, è fruibile da tutti e ne siamo estremamente orgogliosi".

21:09Uccise ladro: condannato a nove anni e quattro mesi

(ANSA) - BRESCIA, 13 DIC - La Corte d'Assise di Brescia ha condannato a 9 anni e 4 mesi per omicidio volontario Mirco Franzoni, il 33enne che la sera del 14 dicembre 2013 a Serle, nel Bresciano, uccise in strada con un colpo di fucile ravvicinato il ladro di origine albanese Eduard Ndoj, che era entrato nell'abitazione del fratello. Il pm aveva chiesto 16 anni, sempre per omicidio volontario.

20:59Nuoto: Europei 25 metri, Scozzoli vince l’oro nei 50 rana

(ANSA) - ROMA, 13 DIC - Due medaglie per l'Italia nella prima giornata di gare dei campionati europei di nuoto in vasca da 25 metri, in corso a Copenaghen. L'azzurro Fabio Scozzoli ha chiuso al primo posto la gara dei 50 rana con il tempo di 25"62, nuovo record europeo, che sottrae dieci centesimi al limite che lui stesso aveva stabilito nel 2013 in coppa del mondo a Berlino. Ha preceduto il russo Kirili Progoda, medaglia d'argento, e il britannico Adam Peaty, bronzo. La seconda medaglia è d'argento, conquistata dagli staffettisti della 4x50 stile libero. Luca Dotto, Lorenzo Zazzeri, Alessandro Miressi e Marco Orsi hanno chiuso in 1'23''67, dietro ai russi che si impongono in 1'23''23.

20:48Brasile: stampa, Temer in ospedale per serie esami urologici

(ANSA) - SAN PAOLO, 13 DIC - Il presidente del Brasile, Michel Temer, si sottoporrà oggi a una serie di esami urologici presso l'ospedale Sirio-libanese di San Paolo: lo rende noto la stampa locale. Il ricovero - precisano i media - era previsto per venerdì, ma sarebbe stato anticipato ad oggi su consiglio del medico curante del capo di Stato, il cardiologo Roberto Kalil Filho. Temer, che ha 77 anni, a fine ottobre aveva già subito un intervento chirurgico alla prostata.

20:42Biotestamento: ok art.3 sulle Dat con 158 sì, 62 no

(ANSA) - ROMA, 13 DIC - Passa nell'Aula del Senato l'articolo 3 del disegno di legge sul biotestamento. Un altro punto nodale del testo che riguarda le Dat, cioè le "disposizioni anticipate di trattamento". La norma passa con 158 sì, 62 no e 10 astenuti.

Archivio Ultima ora