Lega pronta alle primarie, oggi si vota

MILANO  – Otto ore per dire ai delegati del congresso del 15 dicembre chi dovrà essere, secondo la base del movimento, il nuovo segretario federale: la Lega Nord terrà oggi, le sue prime elezioni primarie. Saranno 17.047 gli aventi diritto al voto per la successione a Roberto Maroni, si tratta dei militanti del Carroccio con almeno un anno di anzianità.

Due i candidati: Matteo Salvini, vicesegretario federale e segretario della Lega Lombarda, 40 anni, parlamentare europeo; e Umberto Bossi, presidente-fondatore della Lega, 72 anni.

Dal movimento hanno spiegato che oggi saranno allestiti 58 seggi in tutte le regioni in cui è presente la Lega, di fatto i militanti potranno votare in ciascuna segreteria provinciale, a partire da quella milanese che si trova proprio in via Bellerio.

Condividi: