Maduro ai Sindaci dell’Opposizione: “Riconoscere la forza della rivoluzione”

CARACAAS – “Così come io riconosco l’esistenza di una Opposizione, vi chiedo di riconoscere l’esistenza del movimento rivoluzionario”. L’invito è stato del capo dello Stato, durante l’incontro sostenuto a Miraflores con quasi tutti i Sindaci e Governatori del Paese (assente Henrique Capriles Radonski che non è stato invitato)

Il presidente della Repubblica, Nicolás Maduro, ha invitato tutti i presenti a rispettare le differenze ideologiche.

– Non sono qua non per convincervi ad essere “chavistas” – ha sottolineato il capo dello Stato –. Il mio è un esorto alla pace, alla concordia.

Il presidente Maduro, quindi, ha sottolineato l’importanza dell’incontro e affermato che  “è giunto il momento di  aprire  una nuova tappa nella storia del Paese”.

Dopo aver chiesto ai dirigenti dei Governi locali di non sottovalutarlo, il capo dello Stato ha auspicato a tutti il successo perchè, ha spiegato,  del loro successo si beneficerà l’intero Paese.

Condividi: