Luis pensó en Grande y ganó una jirafa en África gracias a BIG Cola

Pubblicato il 31 dicembre 2013 da redazione

Luis Oviedo de 29 años de edad, quien es publicista y oriundo de Puerto Ordaz, manifestó su emoción por viajar a África, adoptar una jirafa Rothschild y sobre todo contribuir a la conservación de esta especie en peligro de extinción, todo esto gracias a BIG Cola, que con esta promoción nuevamente sorprendió a todos sus seguidores.

El ganador aprovechó la oportunidad para compartir cómo logró que su foto con la jirafa tuviera el número más alto de votos en el concurso del Facebook de BIG Cola: “recurrí a mis contactos telefónicos, familiares y amigos  para contar con su ayuda votando por mi foto, todos ellos lo hicieron posible con su apoyo y entusiasmo”, afirmó.

“Me atreví a participar y lo logré, claro está, con ayuda de muchas personas que confiaron en mí y sobre todo en la marca. Ahora puedo decir con convicción que, participar en esta promo, ganar un viaje a África y adoptar una jirafa es Pensar en GRANDE. BIG Cola Piensa en GRANDE”, agregó Luis con respecto a su experiencia en el concurso.

EL ganador no desaprovechó la ocasión para incentivar a todas las personas a apostar por causas tan loables como éstas y contribuir a la preservación de muchas especies que hoy día están en peligro de extinción.

Según Ana María Meso, gerente de Mercadeo en AJE Venezuela: “El concurso fotográfico fue una campaña fuera de serie que logró con gran éxito incentivar a más de 17.000 internautas a seguirnos en las redes sociales en tan solo un mes, Pensar en GRANDE con BIG Cola y participar con extrema creatividad en una iniciativa a favor de la ecología y en pro de la preservación de la jirafa Rothschild. Esto pone en evidencia la sensibilidad y preocupación por el cuidado del ambiente que está despertando, cada vez con más fuerza, en las personas”, finalizó.

Acerca de AJE

AJE es una de las empresas multinacionales más grande de bebidas, con presencia en más de 20 países en Latinoamérica y Asia, y cuenta con un equipo de 15.000 colaboradores directos e indirectos. A nivel mundial, ocupa el décimo sitio en volumen de ventas en la categoría de bebidas sin alcohol y el cuarto en bebidas carbonatadas (fuente: Euromonitor, 2011). Con el firme compromiso de “democratizar el consumo”, AJE se enfoca en nuevos grupos de consumidores para facilitarles el acceso a productos de alta calidad a un precio justo. Además de su marca más emblemática, BIG Cola, su portafolio de productos se complementa con marcas como Cielo, Cifrut, Pulp, Sporade y Cool Tea en las categorías de agua purificada y jugos, así como bebidas hidratantes y tés. La visión de AJE es ser una de las 20 mejores empresas multinacionales para el 2020. Para más información, por favor visite: www.ajegroup.com / www.facebook.com/global.bigcola

Ultima ora

14:32Calcio: Oddo, non sarà l’Inter vista col Pordenone

(ANSA) - UDINE, 15 DIC - "Scordatevi la gara con il Pordenone". Il tecnico dell'Udinese Massimo Oddo, che domani andrà a fare visita all'Inter, non vuole fare paragoni con l'impresa sfiorata in settimana in Coppa Italia dai 'ramarri'. "Il Pordenone ha fatto una partita eccezionale. Complimenti a Leo Colucci. Ma quella - rimarca - è un'altra situazione. Sarà un'altra gara. E' un'altra squadra, un'altra impostazione, un altro approccio alla gara. Domani sarà difficile, affrontiamo la prima della classe. Andiamo a Milano con gran rispetto, consapevoli di affrontare una delle squadre più in forma del campionato. Ma ci sono sempre tre punti in palio". Oddo avrà a disposizione Lasagna, Perica e Behrami. "Tutti convocati e disponibili, anche se Behrami non ha ancora i 90' nelle gambe", precisa il tecnico che dovrà rinunciare a Samir e Angella.

14:32Maltempo: circolazione treni ferma alle porte di Sassari

(ANSA) - CAGLIARI, 15 DIC - Circolazione dei treni ferma nel Nord Sardegna a causa del maltempo, che sta colpendo l'Isola con abbondanti piogge e forte vento. Dalle 12:20 è bloccata la linea ferrata tra Sassari e Scala di Giocca, alle porte del capoluogo turritano. I convogli, infatti, non possono transitare a causa dell'allagamento di un tratto di quattro chilometri: attualmente non ci sono treni fermi sulla linea, ma solo un convoglio che è rimasto nella stazione di Sassari. Trenitalia sta verificando la possibilità di prevedere autobus sostitutivi per i passeggeri rimasti nelle stazioni. (ANSA).

14:29Di Maio, Boschi è un conflitto di interesse vivente

(ANSA) - ROMA, 15 DIC - "Il fatto che Boschi, che era ed è parte potente del governo, si fosse premurata in quegli anni di andare da Unicredit o da Consob per occuparsi della banca del padre è deplorevole ed è conflitto di interesse". Lo ha detto Luigi Di Maio a Radio anch'io, su RadioRai1. "E' come sparare sulla Croce Rossa - ha aggiunto - non è un ministro ma un conflitto di interesse vivente".

14:25Abusa della figlia di 5 anni, arrestato

(ANSA) - GROSSETO, 15 DIC - Un uomo di 40 anni è stato arrestato nella zona sud della provincia di Grosseto dove vive in flagranza per abusi sessuali sulla figlia di cinque anni. La notizia è riportata oggi dai giornali locali. L'uomo, da quanto si è appreso, è stato denunciato dalla moglie. I carabinieri hanno sistemato nell'abitazione dell'uomo delle telecamere nascoste: una volta visionato i video che riprendono l'uomo durante gli atti sessuali che uno degli investigatori ha definito "pesantissimi" è scattato il blitz che ha condotto all'arresto. Il padre è stato prelevato dai carabinieri e davanti al gip Marco Mezzaluna, durante l'interrogatorio di garanzia, avrebbe ammesso gli addebiti.(ANSA).

14:19Sci: cdm, interrotto per nebbia superG Val Gardena

(ANSA) - Val Gardena (Bolzano ), 15 dic - Il superG di cdm della Val Gardena è stato interrotto momentaneamente per l'arrivo di un banco di nebbia sulla parte centrale della pista Saslong, nella zona delle curve della Ciaslat. L'interruzione è arrivata dopo la discesa dell'undicesimo atleta e cioè dell'azzurro Dominik Paris che ha chiuso in ritardo.

14:16Lavrov, Usa interferiscono regolarmente in elezioni Russia

(ANSA) - MOSCA, 15 DIC - Gli Stati Uniti interferiscono "regolarmente" nelle elezioni russe e l'ambasciata americana a Mosca lo fa in modo "particolare". Lo ha detto il ministro degli Esteri russo Serghei Lavrov citato dalla Tass. "Il presidente Vladimir Putin ha menzionato ripetutamente esempi concreti in questo senso, compresa la partecipazione dei diplomatici Usa alle manifestazioni dei partiti di opposizione", ha detto Lavrov intervenendo al Consiglio della Federazione. La Russia, ha sottolineato, non ha alcuna intenzione "di agire in questo modo", sia per ragioni morali che di pura pragmatica. "Non credo che avremmo beneficio a vedere grandi paesi sprofondare nell'abisso delle rivoluzioni interne".

14:15Calcio: Atletico Madrid, Simeone apre ad addio Griezmann

(ANSA) - ROMA, 15 DIC - "Se un giocatore come Griezmann mi dice che vuole andarsene, non avrò problemi": il tecnico dell'Atletico Madrid, Diego Simeone, in un'intervista a L'Equipe apre all'uscita dell'attaccante francese. "Può andare via, come hanno fatto a loro tempo Diego Costa o Arda Turan. Non sono un ingrato", ha detto il 'Cholo' aggiungendo che Griezmann "ha bisogno di un gioco d'attacco. Io adoro guardare i miei giocatori crescere e se uno di loro arriva e mi dice che ha un'opportunità unica di giocare in una certa squadra, se so che lui ha fatto tutto il possibile per me, come è il caso di Griezmann, dirò che non c'è un problema. So che ha bisogno di crescere", ha concluso Simeone.

Archivio Ultima ora