Ferrari, “doppi auguri Michael”

ROMA. – Nessuna festa ma tanta vicinanza, solidarietà e un mare di auguri. Michael Schumacher oggi compie 45 anni anche se domenica è in coma all’ospedale di Grenoble dopo il brutto incidente alla testa a Meribel. Nonostante tutto però i suoi tifosi, sparsi in mezzo mondo, hanno voluto fargli pervenire gli auguri che in questa circostanza diventano doppi: per i 45 anni ma, soprattutto, per una pronta guarigione. La Ferrari in particolare ha voluto dedicare a Schumi la homepage del sito della scuderia dal titolo scarno ma incisivo: “Doppi auguri, Michael”. “Oggi è il compleanno di Michael Schumacher, in queste ore impegnato nella corsa più importante della sua vita, e a lui vogliamo dedicare un omaggio particolare – il tributo che la Rossa riserva al suo ex pilota – Sono moltissimi i momenti belli in tanti anni trascorsi insieme e ne abbiamo voluti scegliere 72. Non è un numero casuale ma è quello che identifica il numero di vittorie conquistate da Michael con la Scuderia dal 1996 al 2006: 72 Gran Premi che hanno fatto gioire noi e i milioni di tifosi del Cavallino Rampante sparsi in tutto il mondo. Sono state emozioni indimenticabili che, insieme alla passione, all’impegno e alla dedizione hanno reso Michael per sempre parte della grande famiglia ferrarista. Tutta la Ferrari, a cominciare dal Presidente Luca di Montezemolo e dal Team Principal Stefano Domenicali che sono in continuo contatto con la famiglia di Michael e le persone a lui più vicine, sta seguendo costantemente l’evolversi della situazione. Gli auguri che vogliamo fargli oggi sono doppi, ovviamente! Forza Michael!”.