Calcio Venezuela: Vola il Tucanes, frena il Mineros

CARACAS – Gol ed emozioni all’ultimo respiro, e la seconda si caratterizza come la giornata delle rimonte e delle frenate. Un gol di Néstor Bareiro (Aragua) al 69’ costringe al Mineros a subire la prima sconfitta dopo 11 gare. Per la squadra di Raul Cavallieri è un ottimo risultato che la fa balzare in vetta in coabitazione con i Tucanes.

I Tucanes, stanno vivendo un inizio da favola con due vittorie su due gare disputate; questa volta ad arrendersi ai colpi della squadra amazzonica è stato l’Atlético El Vigía (che allunga la sua scia di gare senza vittorie a 7).

Il Caracas con una prodezza di Romulo Otero trova tre punti d’oro ribaltando una gara che vedeva i ‘rojos del Ávila’ sotto di un gol. Il momentaneo vantaggio del Llaneros era stato segnato dall’ex Espinoza al 23’. L’altro gol della compagine capitolina è stato segnato dall’argentino Roberto Tucker al 54’ su assist di Quijada.

Ha pochi problemi invece il Deportivo Táchira che stravince (4-2) contro il Yaracuyanos giovandosi della doppietta di Yohandry Orozco. Per i ‘colosos de sorte’ ancora 14 gare consecutive senza vittorie. I campioni in carica dello Zamora battono 2-1 il Deportivo Petare.

Hanno completato il quadro della seconda giornata: Deportivo Anzoátegui-Deportivo Lara 2-2, Carabobo-Atlético Venezuela 0-1, Zulia-Trujillanos 0-1 e Deportivo La Guaira-Estudiantes 2-1.

 

FDS

Condividi: