Liberato il giornalista abruzzese Gianfranco di Giacomantonio

MARACAY – E’ stato liberato il giornalista abruzzese  Gianfranco di Giacomantonio, responsabile in Venezuela di “Abruzzo24.Tv”. La notizia é stata confermata alla ‘Voce’ dalla vice console onoraria, Mariella Petricone.

– Era stato portato al “Comando Centrale della Polizia” e trattenuto in un ufficio – ha detto la vice-console Petricone raggiunta telefonicamente dalla ‘Voce’ -. Sono stata con lui per circa due ore. Si attendeva solo l’arrivo del comandante della polizia per la sua liberazione che é avvenuta qualche minuto fa. Era stato arrestato perché in prossimitá di una manifestazione.

Il giornalista, infatti, si apprestava a documentare le proteste, con tanto di barricate, di cui era protagonista un gruppo di giovani e l’irruento intervento della polizia. Durante gli scontri tra manifestanti e forze dell’ordine, avvenuti nel quartiere San Jacinto di Maracay, il collega era stato prelevato energicamente dalle forze dell’ordine e condotto al “Comando di Polizia”. Immediatamente la vice-console Mariella Petricone a Maracay e la Console Reggente Jessica Cupellini a Caracas si erano interessati della vicenda.

Condividi: