Zamora da record non si ferma, Caracas e Mineros pareggiano

CARACAS – Il Zamora dei record vola spietato verso la conquista del Torneo Clausura. Con le reti di Falcón (57’), Luis Vargas (61’) e Pedro Ramírez (63’) i bianconeri di Barinas regolano il Deportivo Táchira e volano a 22 punti realizzando una serie di primati. La squadra allenata da Noel Sanvicente ha realizzato una striscia positiva di 26 gare disputate in campionato tra le mura amiche: bilancio di 19 vittorie e 7 pareggi.

Nell’altro match clou della giornata Caracas e Mineros hanno pareggiato 0-0. Con questo risultato i ‘rojos del Ávila’ vedono allontanarsi la vetta, adesso il primato è a quattro lunghezze di distanza, ma i capitolini hanno ancora una gara da recuperare, quella contro l’Estudiantes.

Nello stadio José Antonio Anzoátegui, i padroni di casa vincono 1-0 contro il Yaracuyanos grazie al gol al 35’ su calcio di rigore di Ricardo Martins.

El Vigía grazie ad una doppietta del colombiano Norman Cabrera (78’ e 80’) ha superato per 2-0 il Deportivo Petare. Escludendo la vittoria a tavolino contro il Deportivo Táchira, El Vigía non vinceva da 12 gare, l’ultimo sussulto risale al 3 novembre 2013: 2-0 contro il Deportivo La Guaira.

Nella volata delle zone alte della classifica troviamo il sorprendente Tucanes che spinto dall’incitamento del proprio pubblico supera per 1-0 il Llaneros. Il gol partita è stato messo a segno da Juan Garcia al 75’.

Festival del gol a Maracaibo i padroni di casa s’impongono per 4-3 contro l’Estudiantes. Villafraz (4’), Aguilar (15’)’, Herlyn Cuica (70’) e (79’) sono andati a segno per i padroni di casa, per gli ospiti Edixon Mena (6’), Atilio Alvez (64’) e (88’) hanno lasciato il segno.

Il Deportivo Lara corsaro sul campo dell’Atlético Venezuela: Dany Febles ha aperto le marcature per i padroni di casa dopo 8’ di gioco, poi reazione ospite con Perez Greco (25’), Tovar (30’) e Rey (90’).

Hanno completato il quadro della nona giornata di campionato: Aragua-Deportivo La Guaira 0-0 e Carabobo-Trujillanos 0-1

 

Fioravante De Simone

 

Condividi: