Campionato venezuelano: Tre big match infiammano la 13ª giornata

CARACAS – La corsa al titolo in Primera División potrebbe prendere una piega precisa nel caso in cui la capolista Trujillanos dovesse avere la meglio sul Zamora, seconda in classifica, con due gare da recuperare (vs Deportivo La Guaira e Deportivo Anzoátegui, entrambe in trasferta). Il Trujillanos insegue il suo primo titolo e in caso di vittoria andrebbe a più quattro dai bianconeri di Barinas a cinque giornate dal termine. Il Zamora a sua volta approfitterà del fattore campo per ottenere i tre punti che gli permetterebbero di andare in testa alla classifica del Clausura. Entrambi gli allenatori preferiscono concedera all’avversario l’etichetta di favorito.

Oltra al big match di Barinas, domani andranno in scena altre due sfide di cartello: Deportivo Petare-Caracas e Deportivo Anzoátegui-Mineros.

Il Caracas di Saragò sfida in trasferta i rivali cittadini del Deportivo Petare potendo contare con 13 punti di vantaggio. I ‘rojos del Ávila’ sono a secco di vittorie da cinque turni, collezionando altrettanti pareggi. Mentre il Petare ha ottenuto un’importante vittoria lo scorso turno di campionato sul campo del Carabobo, ma tra le mura amiche i municipali non vincono dal dicembre 2012. La gara d’andata è finita 2-2 ma il Caracas è ottimista e sa che deve assolutamente vincere per mantenere vive le speranze di scudetto.

Il Deportivo Anzoátegui ospita un gasatissimo Mineros, che dopo la vittoria contro la corazzata Zamora sogna in grande e spera di fare l’accoppiata Apertura-Clausura che gli eviterebbe di disputare la finale scudetto.

Completeranno il quadro della 13ª giornata: Tucanes-Aragua, Deportivo Lara-Zulia, Yaracuyanos-Carabobo, Atletico Venezuela-Deportivo La Guaira, Deportivo Táchira-Llaneros ed Atlético El Vigía-Estudiantes.

Condividi: