I prezzi tornano a crescere: 4,1% a marzo

CARACAS – I prezzi tornano a correre. La Banca Centrale del Venezuela, anche se con molto ritardo, ha reso noto che l’inflazione, a marzo, é stata del 4,1 per cento. Un livello molto al disopra del 2,4 di febbraio.

La Banca Centrale ha attribuito l’impennata alle circostanze politiche che vive oggi il paese. In particolare, ne hanno risentito i prezzi degli ortaggi, che sono prodotti nelle regioni in cui il conflitto politico é piú acuto; hanno avuto problemi di distribuzione i generi alimentari in generale che sono cresciuti del 6,1 per cento.

Condividi: