Unione Europea-Cuba: ombra Ucraina su “proficuo” primo round trattativa

Pubblicato il 01 maggio 2014 da redazione

L’AVANA. – Il primo incontro fra l’Unione Europea e il governo cubano è risultato “molto proficuo” ed è servito a preparare una road map della “nuova fase” del dialogo bilaterale, anche se esiste una chiara divergenza di posizioni su determinate questioni, come la crisi in Ucraina. Lo ha detto il responsabile Ue per l’America, Christian Laffler. “Condividiamo la visione degli obiettivi principali di un accordo e in base a questo primo scambio le due parti potranno preparare i prossimi round”, anche se “sappiamo bene che su molti temi esiste una divergenza di posizioni”, a spiegato Laffler, aggiungendo che sul caso dell’Ucraina “ho potuto discutere direttamente con il ministro degli Esteri, Bruno Rodriguez”, che martedì scorso ha respinto con forza le sanzioni imposte a Mosca. Il responsabile europeo ha anche puntualizzato che la cosiddetta “posizione comune” dell’Ue – che condiziona lo sviluppo dei rapporti bilaterali al rispetto dei diritti umani nell’isola – resta in vigore ma non è stata discussa durante il primo round di conversazioni.

Ultima ora

14:13Brexit:Tajani,dare atto a May degli sforzi per andare avanti

(ANSA) - ROMA, 15 DIC - "Dobbiamo dare atto a Theresa May di aver compiuto tutti gli sforzi per andare avanti. La tutela dei cittadini, l'aspetto finanziario e la questione della frontiera dell'Irlanda del Nord e Repubblica d'Irlanda rappresentano un passo in avanti". Così il presidente del Parlamento europeo, Antonio Tajani, parlando a Roma, a margine dell'inaugurazione dell'Anno Accademico dell'Università di Tor Vergata. "Ora, però, si tratta di essere uniti - avverte - perché dobbiamo tutelare i nostri interessi, a cominciare da quelli degli oltre 3 milioni di cittadini europei che vivono nel Regno Unito, fra cui ci sono 600 mila italiani.

14:11Brexit: Tusk, ok da Ue ad avvio seconda fase negoziati

(ANSA) - BRUXELLES, 15 DIC - "I leader Ue hanno dato l'ok a passare alla seconda fase dei negoziati sulla Brexit. Congratulazioni al premier Theresa May": lo scrive il presidente del Consiglio europeo Donald Tusk in un tweet.

14:07Calcio: Junior Tim Cup domenica al Ferraris

(ANSA) - ROMA, 15 DIC - Lo stadio Luigi Ferraris di Genova apre le porte alla VI edizione della Junior TIM Cup, il torneo giovanile di calcio a 7 under 14 promosso da Lega Serie A, Tim e Csi. Domenica 17 dicembre, nel pre-gara del match Sampdoria-Sassuolo, si affronteranno le squadre della Parrocchia Caramagna di Imperia e dell'Oratorio Santa Dorotea di Genova. I ragazzi, al termine della loro gara, consegneranno la fascia da capitano della Junior TIM Cup ai giocatori delle due squadre in campo a pochi minuti dal fischio d'inizio della partita.

13:59Francia:scontro treno-minibus,’bilancio resta 4 morti’

(ANSA) - PARIGI, 15 DIC - "Per il momento il bilancio non è cambiato ed è di 4 morti dopo conferma degli ospedali": lo precisa su Twitter la prefettura dei Pirenei-Orientali, dopo che France Tv Info e numerosi altri grandi media francesi avevano annunciato - citando fonti ben informate - un nuovo bilancio di sei morti, riportando il presunto decesso di due bambine di 11 anni.

13:34Russia: Ulyukayev condannato a 8 anni di carcere duro

(ANSA) - MOSCA, 15 DIC - L'ex ministro dello Sviluppo Economico, Alexei Ulyukayev, è stato condannato a 8 anni di colonia penale con regime di carcere duro. Lo riporta la Tass. I legali di Ulyukayev hanno già fatto sapere che ricorreranno in appello.

13:23Mose: dieci indagati per ‘cresta’ su cassoni Chioggia

(ANSA) - VENEZIA, 15 DIC - Dieci persone sono state indagate dal pm veneziano Stefano Ancillotto per la presunta 'cresta' sui cassoni del Mose a Chioggia. Secondo l'accusa sarebbero state emesse fatture per operazioni solo parzialmente esistenti, per un totale di 4 milioni di euro. Le imprese che hanno realizzato i cassoni del Mose, gli enormi manufatti in calcestruzzo ancorati in fondo alla bocca di porto, avrebbero gonfiato i costi di ciascun cassone da 7,6 a 8,1 milioni di euro.

13:21In Puglia una fiera dedicata al caro estinto

(ANSA) - BARI, 15 DIC - E' prevista, tra le simulazioni, anche una gara di saldatura della bara in zinco, vestizione della salma e una prova di tanatoestetica nell'ambito della fiera del caro estinto che si apre oggi a Miggiano, nel Salento, e si chiude domani sera. Vi partecipano circa 50 espositori ed è il primo appuntamento del genere in Puglia. La notizia è pubblicata oggi sul Nuovo Quotidiano di Lecce. Nel quartiere fieristico trovano posto tutte le imprese che operano nel settore dell'arte funeraria, cimiteriale e floreale. L'iniziativa si chiama 'Fia Expo Puglia', Funerary International Association. Nell'ambito della due giorni ci sarà anche una gara di saldatura della cassa di zinco. Per il più bravo è previsto un premio a sorpresa. Altra prova, la vestizione della salma e la terza dimostrazione riguarda la tanatoestetica: un servizio che interessa la maggior parte delle volte chi perde la vita per incidenti stradali e c'è quindi la necessità di ricomporre il corpo.(ANSA).

Archivio Ultima ora