Giro, Porta, Nissoli. I nuovi rapporti tra Italia e Sud America tema di un seminario

ROMA  – I nuovi rapporti economici tra Italia e Sud America. Di questo si parlerà al seminario “Il ruolo dei Corridoi Produttivi, Turistici e Culturali tra l’Italia e le Americhe” in programma il prossimo 28 maggio, nella Sala del refettorio della Camera dei Deputati.

Promosso dalla deputata Fucsia Nissoli (Pi) e dal coordinatore del Corridoio Produttivo, Turistico e Culturale Italia – Argentina, Nicolas Moretti, il seminario sarà aperto dal sottosegretario agli esteri Mario Giro.

Moderati da Gianni Lattanzio, interverranno, oltre a Nissoli, il deputato Fabio Porta (Pd), Presidente del Comitato parlamentare sugli italiani all’estero, Valentina Grippo (Presidente della Commissione Turismo, Moda e Relazioni internazionali di Roma Capitale), l’economista Thierry Vissol (Rappresentanza in Italia della Commissione europea), i rappresentanti delle Ambasciate di Canada, Brasile e Argentina in Italia, rispettivamente Federico Bordonaro, Gustavo Westmann e Carlos Cherniak, l’Ambasciatore Guido Lenzi del Centro Studi Americano in Roma, il Vicepresidente Consiglio Generale Pugliesi nel Mondo, Alessandro Calaprice, il Direttore di “Res Tipica” di ANCI, Luigina Di Liegro, il Coordinatore del Corridoio Produttivo, Turistico e Culturale Italia- Argentina, Nicolas Moretti, la giornalista Mia Rowan, la Presidente AUPIU, Adriana Bisirri, il Fondatore e CEO “Learn Italy Group”, Massimo Veccia, il Direttore esecutivo Abcnet, Dora Maria Penaloza Yabur, la Dirigente scolastica Anna Maria De Luca, il Presidente dell’Aitef Giuseppe Abbati, la Coordinatrice Generale Roma Design Lab Giuliana Bottino, le docenti Maria Claudia Lucchetti e Stefania Tuzi Portoghesi, ” Augusto Chiaia (Presidente del Centro Analisi Sociale e Responsabile italiano della rete Mercosur Design e della rete Universitates), la giornalista e scrittrice Tiziana Grassi, il Vice Segretario generale del CGIE per i Paesi Anglofoni Extraeuropei Silvana Mangione (Cgie) e Alberto Di Giovanni (Cgie).

Il Seminario è, inoltre, promosso da Corridoio produttivo-turistico-culturale Italia Argentina, Catedra Libre Corredor Productivo Turístico Culturale Italia-Argentina, AITEF, Consiglio Generale Pugliesi Nel Mondo Regione Puglia, “Learn Italy Group” e Associazione ambientalista “Ambientevivo”.