Il presidente del Senato Grasso riceve Maestro Abreu: “Un grande uomo”

ROMA – Il presidente del Senato, Pietro Grasso – informa una nota – ha ricevuto a Palazzo Madama il Maestro venezuelano José Antonio Abreu, fondatore di “El Sistema”, il modello educativo venezuelano che, dal 1975, offre a bambini e giovani la possibilità di accedere gratuitamente a una formazione musicale. Una realtà che conta ormai più di quattrocentomila giovani e giovanissimi musicisti, sottratti alla povertà e alla criminalità locale. Si tratta dello stesso progetto che in Italia, nel 2010, ha dato vita al “Sistema delle Orchestre e dei Cori Giovanili e Infantili Onlus”, protagonista, con il Maestro Nicola Piovani, del Concerto di Natale nell’Aula del Senato del 15 dicembre 2013.

A Palazzo Madama era presente anche Roberto Grossi, presidente del Sistema dei Cori Giovanili e Infantili in Italia Onlus.

– Tenevo particolarmente a conoscere personalmente il Maestro Abreu – ha sottolineato il presidente Grasso – un grande uomo che ha fatto dell’arte uno strumento di recupero sociale per i bambini che vivono nelle favelas del Venezuela e nelle nostre periferie disagiate, un impegno che condivideva con il Maestro e senatore a vita Claudio Abbado. Sottrarre i ragazzi al degrado e alla criminalità con la musica è una grande idea. Battersi per la legalità – ha concluso il presidente del Senato – è una missione nobile che deve essere sempre sostenuta come assoluto dovere civico e morale.

Il presidente Grasso ha poi consegnato simbolicamente al Maestro Abreu un violino acquistato con i fondi raccolti al Concerto di Natale. Gli altri strumenti acquistati con l’incasso dei biglietti saranno consegnati ai giovani del Sistema dei Cori Giovanili ed Infantili in Italia Onlus. Al termine dell’incontro è stata poi conferita al Maestro Abreu, dal sindaco Anna Bulgaresi, la cittadinanza onoraria del Comune di Marciana (Isola d’Elba).

José Antonio Abreu è infatti di origini italiane. Il nonno materno Antonio Anselmi Berti, direttore della banda musicale di Marciana, emigrò in Venezuela alla fine dell’800. Il Maestro Abreu ha ringraziato il presidente del Senato e il sindaco di Marciana.

– Il presidente Grasso ed io abbiamo molte affinità – ha detto – tutti e due ci rivolgiamo ai giovani per la difesa e la tutela della legalità. L’obiettivo di ‘El Sistema’ è quello di crescere ulteriormente e di arrivare ad offrire la formazione musicale ad un milione di bambini.

Condividi: