Cuba-Usa: Obama invia a Castro un messaggio di distensione

MONTEVIDEO. – Il presidente uruguaiano José Mujica ha trasmesso al suo omologo cubano, Raul Castro, un messaggio di Barack Obama nel quale si esprime la volontà di Washington di rendere più distesi i rapporti con l’isola comunista, attraverso un accordo che includa anche l’embargo commerciale decretato dagli Usa 54 anni fa. Lo scrive oggi il settimanale Busqueda, citando fonti ufficiali. Secondo le fonti, Mujica ha parlato della proposta americana a Castro a margine del vertice del gruppo 77 più Cina che si è tenuto la settimana scorsa in Bolivia, dopo averne parlato con Obama durante la sua visita alla Casa Bianca nel maggio scorso, e il leader cubano “ha detto che è molto interessato” dalla possibilità. Castro, sottolinea il settimanale, ha indicato che è “favorevole” a un avvicinamento con gli Stati Uniti, a condizione che non vi siano “condizioni imposte” da parte di Washington.

Condividi: