Alitalia: Montezemolo facilitatore, non c’è alternativa ad Etihad

Pubblicato il 23 giugno 2014 da redazione

ROMA. – Per Alitalia “non c’è alternativa” ad Etihad. Ne sono convinti in tanti. Ma a sostanziare questa necessità è ora il presidente di Ferrari Luca Cordero di Montezemolo, l’uomo che in questi mesi ha lavorato dietro le quinte per favorire l’accordo con la compagnia degli Emirati Arabi. Un impegno che lui definisce di “facilitatore”, liquidando come “fantasie” le indiscrezioni su un suo possibile arrivo sulla poltrona di presidente di Alitalia. Montezemolo svela al Financial Times online, che gli dedica un articolo dal titolo eloquente (‘Luca Cordero di Montezemolo sostiene Etihad per salvare Alitalia’), che fu Enrico Letta un anno fa, allora presidente del consiglio, a chiedergli di usare i suoi contatti ad Abu Dhabi per sondare Etihad, sponsor della Ferrari nella Formula Uno: “Io ho una grande passione per Abu Dhabi – spiega – La mia relazione personale con quel Paese è molto profonda”. E proprio attraverso i suoi legami con il ceo della compagnia James Hogan, scrive l’Ft online, Montezemolo avrebbe convinto Abu Dhabi a stringere con Alitalia e mettere sul tavolo una proposta finanziaria. Ma lui ci tiene a precisare di non essere direttamente coinvolto nei negoziati e smentisce di aver fatto “viaggi segreti” ad Abu Dhabi per superare lo stallo creatosi qualche mese fa. E mentre i tempi stringono, con la deadline del 15 luglio sempre più vicina e l’urgenza di chiudere sia con le banche (sulla rinegoziazione di 565 milioni di debito) che con i sindacati (per gestire 2.251 esuberi), Montezemolo avverte che non si può perdere questa occasione: “Non c’è alternativa per Alitalia. Gli ultimi quattro anni sono stati molto molto brutti” per la compagnia, “non importa chi sia il proprietario. Quello che è cruciale per italiani, turisti ed imprenditori è avere una compagnia competitiva che li porti ovunque”. Ed Etihad, diversamente da Air France-Klm che aveva interessi in concorrenza, secondo Montezemolo sarà molto più complementare. L’alleanza con gli arabi è indispensabile, ribadisce anche il ministro dei trasporti Maurizio Lupi: “abbiamo due opzioni davanti, il piano di rilancio di Etihad oppure il baratro”. Mentre da Bruxelles il commissario all’industria Antonio Tajani rassicura sull’ipotesi che Air France intenda contestare l’alleanza: “Ognuno può presentare i documenti che vuole, ma finché la maggioranza del pacchetto azionario rimane in Europa non mi pare che ci sia nulla di contrario alle regole europee”. Intanto l’Antitrust ha avviato un procedimento istruttorio nei confronti della compagnia per accertare eventuali pratiche commerciali scorrette sulle modalità attraverso le quali viene proposta la polizza di assicurazione viaggio facoltativa e sui rimborsi. Un’istruttoria è stata avviata anche nei confronti di Ryanair per il servizio di call center raggiungibile esclusivamente a pagamento.

Ultima ora

18:02Gb: allerta in un bowling, forse presi ostaggi

(ANSA) - LONDRA, 22 OTT - Allarme in una sala bowling in un centro commerciale del Warwickshire, in Inghilterra, dove secondo alcune informazioni non confermate un uomo potrebbe aver preso degli ostaggi. La polizia locale, secondo quanto riferiscono i media britannici, parla per ora di "un incidente in corso" nel Bermuda Park di Nuneaton invitando le persone a evitare il posto. Testimoni citati dalla Bbc, riferiscono che l'area appare al momento "in lockdown", chiusa al pubblico.

18:01Calcio: Kolarov, ho segnato davanti al mio idolo

(ANSA) - ROMA, 22 OTT - "Ci tenevo a fare gol, soprattutto perché c'era Mihajlovic. Era il mio idolo da piccolo quando giocava nella Stella Rossa e ci tenevo a fare gol. Sono contento per la vittoria". Così Aleksander Kolarov, match-winner di Torino-Roma. "La vittoria di oggi è soprattutto una prova di continuità. Abbiamo fatto una bella partita a Londra dove, secondo me, potevamo vincere. Oggi era difficile giocare dopo tre, quattro giorni, in campionato, soprattutto a Torino, che è un'ottima squadra. Abbiamo sofferto un po', non abbiamo giocato benissimo, però, abbiamo vinto ed è quello che conta. La Roma c'era prima dell'inizio del campionato e ci sarà anche tra 10 giornate - aggiunge il serbo -. Sappiamo che siamo una squadra forte, però, nel calcio bisogna sempre vincere per dimostrarlo. La stagione è lunga, noi c'impegniamo a provare a vincere ogni partita e poi vedremo dove potremo arrivare".

17:48Calcio: Serie A, la classifica dopo la nona giornata

(ANSA) - ROMA, 22 OTT - La classifica del campionato di calcio di Serie A dopo le partite della 9/a giornata (Udinese-Juventus alle 18 e Lazio-Cagliari alle 20,45): Napoli punti 25; Inter 23; Lazio e Juventus 19; Roma 18; Sampdoria 17; Chievo 15; Bologna 14; Torino 13, Milan e Fiorentina 13; Atalanta 12; Sassuolo 8; Cagliari, Udinese, Crotone, Verona e Genoa 6; Spal 5; Benevento 0. Roma, Sampdoria, Udinese, Juventus, Lazio e Cagliari una partita in meno.

17:37Calcio: fischi sul Milan dopo 0-0 con Genoa

(ANSA) - ROMA, 22 OTT - Fischi sul Milan e soprattutto su Vincenzo Montella, al termine della partita con il Genoa, chiusa senza gol. I rossoneri non vincono in campionato dal 20 settembre vale a dire da oltre un mese (2-0 alla Spal). Adesso la panchina di Montella è davvero rovente.

17:36Calcio: Benevento nono ko consecutivo, è record assoluto

(ANSA) - ROMA, 22 OTT - Il Benevento continua a mancare l'appuntamento con il primo punto della propria storia nella classifica di Serie A. La squadra allenata da Marco Baroni ha perso anche oggi, 3-0 in casa contro la Fiorentina: si tratta del nono ko in altrettante giornate di campionato. E' un inizio di campionato pessimo, e anche un record assoluto, visto che fino a oggi i sanniti condividevano questo primato, a quota 8, con il Venezia della stagione 1949/50 che, per i lagunari, si concluse con l'ultimo posto e la retrocessione in Serie B.

17:34Calcio: Serie A, risultati della nona giornata

(ANSA) - ROMA, 22 OTT - I risultati della nona giornata del campionato italiano di calcio di Serie A. A Bergamo: Atalanta-Bologna 1-0, A Benevento: Benevento-Fiorentina 0-3. A Verona: Chievo-Verona 3-2. A Roma: Lazio-Cagliari ore 20,45. A Milano: Milan-Genoa 0-0. A Napoli: Napoli-Inter 0-0 (ieri). A Genova: Sampdoria-Crotone 5-0 (ieri). A Ferrara: Spal-Sassuolo 0-1. A Torino: Torino-Roma 0-1. A Udine: Udinese-Juve ore 18.

17:15Due appartamenti in fiamme a Torino, evacuati condomini

(ANSA) - TORINO, 22 OTT - Due appartamenti sono stati devastati da un incendio in largo Castelfidardo, a Torino. Una dozzina gli inquilini evacuati dai vigili del fuoco, intervenuti con l'autoscala e il carro aria. Per sei di loro, intossicati dalle esalazioni di monossido di carbonio, è stato necessario ricorrere alle cure dei sanitari. Sono stati ricoverati all'ospedale Cto e per quattro di loro si è resa necessaria la terapia dell'ossigeno. Ancora da accertare le cause del rogo, che hanno reso inagibili i due appartamenti.(ANSA).

Archivio Ultima ora