Calciomercato: Milan-Kakà, questa volta è davvero addio

ROMA. – Questa volta dovrebbe essere davvero un addio. La lunga storia tra KAKA’ e il Milan è ormai ai titoli di coda. Il trequartista (che tuttavia pubblicamente “frena”) è a un passo dal ritorno a San Paolo, via Orlando City. Come spesso succede nel calciomercato, una partenza può aprire però le porte a un nuovo “colpo”. Ecco allora che il Milan ha fatto un sondaggio per LAVEZZI (che, come MENEZ, tornerebbe in Italia dal Psg) e soprattutto sta cercando di accelerare la trattativa per ITURBE. Il giocatore, che l’anno scorso ha fatto le fortune del Verona, è comunque sempre nelle mire di tante squadre europee, e, in Italia, della Roma e della Juve. In queste ore la società campione d’Italia è molto attiva sul mercato. Dati quasi per certi l’arrivo dei talentini MORATA dal Real Madrid e COMAN dal Psg, la Juve potrebbe a breve chiudere anche altre due operazioni importanti per il futuro. Sembra quindi tutto pronto per il trasferimento a Torino di STURARO (che potrebbe comunque rimanere al Genoa) nazionale Under 21, e da seguire anche in ottica rinnovamento di quella maggiore, e di un difensore che in una nazionale A ci sta già giocando, MUSTAFI, convocato tra i 23 della Germania solo all’ultimo momento e utile sicuramente anche per la Champions League. Nell’estate dei Mondiali, ovviamente, il mercato ruota intorno alla Coppa del Mondo. E così la Juve guarda anche allo svizzero SHAQIRI (interessa pure all’Inter, che sta per prolungare fino al 2016 con l’allenatore MAZZARRI e potrebbe perdere ICARDI, richiesto dall’Atletico Madrid). I bianconeri devono poi “difendersi” dall’assalto del Chelsea per POGBA, mentre si profila un’asta, di sicuro molto cara, tra i top club d’Europa e d’Italia per CUADRADO, una delle superstar di Brasile 2014. La Fiorentina farà di tutto per tenerlo, ma potrebbe cambiare idea davanti a una “proposta indecente”. Come quella del Manchester United che ha chiuso per 37 milioni di euro la trattativa per il giovane e promettente difensore SHAW del Southampton, che, invece, potrebbe essere la destinazione di un attaccante italiano spesso sottovalutato: PELLE’. In Premier League il salentino ritroverebbe il tecnico KOEMAN, riformando una coppia che tanto bene ha fatto con il Feyenoord. Dall’Inghilterra e da Liverpool potrebbe andar via SUAREZ: messe da parte, almeno per un po’, le polemiche per il morso a CHIELLINI, il Barcellona è tornato all’attacco. Potrebbe lasciare l’Italia PERIN: il terzo portiere della sfortunata avventura azzurra in Brasile è nelle mire del BAYERN MONACO. A Genoa (con GILARDINO in Cina da Lippi) dovrebbe tornare BORRIELLO, il Chievo ha in mano l’accordo con MAXI LOPEZ e potrebbe prendere dall’Inter i giovani BARDI, BIRAGHI E CRISETIG. Alla Samp torna CACCIATORE e il Palermo ha ufficialmente ceduto LAFFERTY al Norwich.

Condividi: