Ciampi: condizioni serie, ma cauto ottimismo

BOLZANO. – Sono ancora serie le condizioni dell’ex presidente della Repubblica Carlo Azeglio Ciampi, ricoverato da cinque giorni nel reparto di rianimazione dell’ospedale regionale di Bolzano dopo che un malore lo aveva colpito durante una breve vacanza in Alto Adige. I congiunti di Ciampi che sono andati a trovarlo, riferisce chi ha potuto parlare loro, manifestano però un cauto ottimismo. “Benché il quadro clinico generale del Presidente emerito della Repubblica, Senatore Carlo Azeglio Ciampi, rimanga serio, il paziente è stabile dal punto di vista respiratorio e cardiocircolatorio”, dice l’ultimo bollettino diffuso dai sanitari dell’ospedale. Per la prima volta il bollettino non è stato letto personalmente dal direttore Umberto Tait, ma è stato mandato ai giornali con un’e-mail, segno questo di un certo ritorno alla normalità all’interno dell’ospedale, nei giorni scorsi sotto pressione a causa dell’illustre paziente ed al centro dell’attenzione dei media. “La prognosi rimane tuttora riservata”, hanno fatto sapere i responsabili. Ogni giorno dal senatore a vita, che ha ricevuto più volte anche la visita dei figli, si reca la moglie Franca. Chi ha potuto parlarle assicura che la consorte del presidente emerito si mostra abbastanza ottimista e confida in una piena guarigione del marito, per la quale però ci vorrà certamente del tempo. Al momento, hanno spiegato i sanitari, Ciampi non è neppure trasportabile nel caso decidesse di farsi trasferire in un altra struttura sanitaria. La signora Ciampi, tra una visita e l’altra al marito, trascorre la sua giornata a Villa Ausserer, il centro dell’esercito ai piedi dell’Alpe di Siusi dove l’ex capo dello Stato si trovava in vacanza. Lassù i coniugi Ciampi hanno trascorso parecchie vacanze estive anche negli anni in cui il presidente era in carica. Amico della montagna e conoscitore dell’Alto Adige e delle questioni politiche della locale autonomia, Ciampi è sempre stato considerato un amico dalla popolazione locale, e questo lo ha sottolineato di recente anche il governatore Arno Kompatscher, che ha formulato a Ciampi i più sinceri auguri di pronta guarigione anche in un tweet in tedesco. (di Roberto Tomasi/ANSA)

Condividi: