Calciomercato: doppio colpo Juve, Lavezzi può tornare

ROMA. – La Juve è pronta ad annunciare un doppio colpo: Alvaro MORATA (18 milioni al Real che ha l’opzione di riacquisto a 35) e Roberto PEREYRA (prestito con diritto di riscatto a 12 milioni). Per la prima operazione è questione di ore, la seconda sarà formalizzata in settimana. Dopo di che Marotta si concentrerà sul fantasista chiesto dall’allenatore: PASTORE piace ma la richiesta del Psg (30 mln) ha spaventato la dirigenza bianconera che sta sondando la disponibilità di LAVEZZI che costa decisamente meno e non rientra nei piani di Blanc: si parla di una prima offerta intorno ai 16 milioni e se i parigini riusciranno a strappare un’opzione per POGBA l’affare è bell’e fatto. L’alternativa si chiama CANDREVA: 23 milioni più uno tra GIOVINCO e OGBONNA l’offerta per Lotito che nel caso scegliesse l’ex granata lascerebbe ASTORI ai bianconeri. Sulla ‘formica atomica’ ci sarebbe però anche l’Atalanta che ha oggi intanto ufficializzato BIAVA. Benitez ha detto che il Napoli “sta cercando giocatori di livello”: non KRAMER, per il quale i tedeschi continuano a chiedere 15 mln, bensì SANDRO del Tottenham che non è andato in ritiro con la squadra. In uscita BEHRAMI e DZEMAILI che hanno mercato in Spagna (ma sul primo tiene le antenne diritte anche Walter Mazzarri). Lo Schalke sembrerebbe pronto a formalizzare un’offerta alla Roma per Adem LJAJIC: si parla di 11 milioni per l’attaccante serbo appetito però anche da Allegri che già lo voleva un anno fa al Milan. I rossoneri punterebbero su CERCI, mentre la Roma potrebbe investire il ricavato su SHAQIRI o FERREIRA CARRASCO (che potrebbe arrivare fra un anno). In casa giallorossa da segnalare la panchina per tutti e 90′ di BENATIA nella prima uscita stagionale della Roma. ROBINHO ha iniziato a trattare con l’Orlando la sua uscita dal Milan, ABATE sarebbe nel mirino del Psg, PINILLA (Cagliari) sta per lasciare la Serie A, mentre il suo connazionale PIZARRO ha rinnovato con la Fiorentina fino al 2015. I viola sempre alle prese col dilemma CUADRADO (“resta? dipende da lui”, le parole di Andrea Della valle oggi) sarebbero vicini al difensore argentino BALANTA. Il Palermo ha ufficializzato lo svedese Robin Kwamina QUAISON e chiesto FELIPE al Parma. Il Genoa ha chiesto informazioni su HETEMAJ (Chievo) e preso EDENILSON dall’Udinese. Per la sua Inter Thohir annuncia “2-3 acquisti intelligenti”. Gli indizi portano a “Chicarito” HERNANDEZ non convocato da Van Gaal per la trasferta americana, RABIOT e MEDEL, mentre GUARIN ha detto di voler rimanere. Si riapre anche la pista ROLANDO che non è partito in ritiro col Porto. Dal Brasile una voce: PATO interessa all’Inter. La Fiorentina vuole evitare il rischio di una nuova stagione senza attaccanti e si cautela cercando BERGESSIO e PANDEV. L’argentino è però anche nel mirino della Samp che vorrebbe dare a Mihajlovic anche FRISON e LODI. PAULINHO si avvicina al Verona, MACCARONE ufficiale all’Empoli, mentre la Lazio non riesce a chiudere per DE VRIJ: ancora troppo ampia la forbice domanda-offerta (quasi 10-12 milioni contro 6,5 + 1,5 di bonus che Lotito sarebbe pronto a sborsare).