Team: Tessera sanitaria e un’App per viaggiare sicuri in Europa

ROMA. – Si chiama TEAM e dal 2004 garantisce l’assistenza sanitaria dei cittadini europei in viaggio negli Stati dell’Unione e si trova sul retro della Tessera Sanitaria Nazionale. La Tessera Europea di Assicurazione e Malattia (TEAM) consente ai cittadini dell’Unione europea di poter ricevere assistenza sanitaria presso ospedali, o studi convenzionati con il sistema sanitario pubblico, non solo nei 28 stati Ue ma anche in Islanda, Liechtenstein, Norvegia e Svizzera.

La sua utilità è stata riconosciuta al punto di creare un’app per smartphone disponibile nelle varie lingue dei paesi UE – scaricabile a questo link. Per ricevere assistenza sanitaria è sufficiente esibirla nel momento del bisogno e non necessita di ulteriore documentazione integrativa. A seconda del Paese in cui ci si trova, potrebbe essere richiesto il pagamento di un eventuale ticket – non rimborsabile – o come in Francia e in Svizzera, potrebbe essere richiesto il pagamento di alcune prestazioni, di cui può essere chiesto successivamente il rimborso al rientro in Italia.

La TEAM è nominativa e viene rilasciata a tutte le persone iscritte e a carico del Servizio sanitario nazionale (SSN) in possesso della cittadinanza italiana e con residenza in Italia. È entrata in vigore in Italia il 1 novembre 2004, sostituendo il modello E-111. Non copre l’assistenza sanitaria privata così come i costi di un viaggio programmato ai fini di cure mediche. La card spetta anche ai cittadini extracomunitari iscritti al SSN e non a carico di Istituzioni estere.

Condividi: