Coppe: domani sorteggi per Napoli, Inter e Torino

GINEVRA. – Il palcoscenico del calcio europeo si riapre domani per le squadre italiane, con i sorteggi dei playoff di Champions League (andata 19-20 agosto, ritorno 26-27 agosto) ed Europa League (21-28 agosto). Ad attendere i responsi delle urne sono il Napoli nella massima competizione continentale, l’Inter e il Torino qualificatosi questa sera dopo aver sconfitto all’Olimpico il Brommapojkarna nella ex Coppa Uefa. L’undici di Rafa Benitez, testa di serie (e che quindi eviterà squadre come Arsenal, Porto, Zenit e Bayer Leverkusen), pescherà la sua avversaria in una cinquina che comprende Atletico Bilbao, Lille, Standard Liegi, Besiktas, Copenaghen. La squadra basca di Ernesto Valverde, che ha chiuso al 5/o posto l’ultima Liga, rappresenta la principale insidia per i partenopei in vista dell’accesso alla fase a gironi della Champions League. Altro avversario da non prendere sottogamba per i partenopei, il Lilla, terzo dell’ultimo campionato francese, con alcuni giocatori di buona caratura internazionale, quali il portiere nigeriano Vincent Enyeama e l’ivoriano Salomon Kalou. Non facilissimo sarebbe neppure un confronto con il Besiktas guidato dall’ex c.t. della Croazia Slaven Bilicm, che nel turno preliminare ha fatto fuori il Feyenoord. Decisamente da preferire un abbinamento con i belgi dello Standard Liegi o i danesi del Copenhagen. In Europa League, nessuna vera insidia per l’Inter, testa di serie (i nerazzurri occupano il secondo posto assoluto nel ranking della competizione, dietro il Lione). Anche il Torino dovrebbe figurare fra le squadre protette. Nel caso, poco probabile, di una combinazione di risultati avversi, i piemontesi rischierebbero di vedersela con il Lione, il Tottenham, il PSV Eindhoven o il Villarreal.