Pallavolo: Grand Prix donne, Italia-Giappone 3-2

ROMA. – Comincia con una vittoria il secondo week end del World Grand Prix donne per la nazionale italiana di pallavolo, che a Hong Kong ha sconfitto il Giappone 3-2 (25-20, 25-17, 21-25, 20-25, 15-11). Partita dai due volti per le ragazze di Marco Bonitta, entrate in campo con un atteggiamento autoritario e capaci di comandare sempre il gioco nei primi due set. Dal terzo in poi, complici diversi cambi tra le nipponiche, è stato il Giappone a fare la partita, sfruttando al meglio le sostituzioni operate dal tecnico Manabe. Nel tie-break l’Italia ha però trovato la forza di ribaltare l’inerzia e con una gran prova di grinta e carattere si è aggiudicata il match. Grazie al successo Piccinini e compagne salgono a 7 punti nella classifica generale, frutto di tre vittorie e una sconfitta. Domani l’Italia sarà impegnata contro le campionesse asiatiche della Thailandia.

Condividi: