Atletica Europei: Libania Grenot, prima medaglia d’oro per l’Italia

ROMA. – Prima medaglia dell’Italia agli europei di atletica leggera in corso a Zurigo. L’azzurra Libania Grenot ha conquistato l’oro nei 400 metri con il tempo di 51”10. L’azzurra si è presentata per prima, con un buon vantaggio, sul rettilineo finale e ha controllato il ritorno delle avversarie. La medaglia d’argento è andata all’ucraina Olga Zemlyak (51”36) e il bronzo alla spagnola Terrero (51”38).

Ha baciato più volte la medaglia e sul podio ha mostrato tutta la sua emozione. Libania Grenot non ha trattenuto le lacrime mentre nello stadio di Zurigo per la prima volta è risuonato l’inno di Mameli agli europei di atletica. “E’ un’emozione grandissima – ha detto l’azzurra ai microfoni Rai – era una medaglia scritta, fatta: ero tranquilla fin da quando ho preso l’aereo per venire qui. Questa medaglia ha tanti meriti, è un titolo importante anche per la federazione e sono felice di avergliela regalata”.

Condividi: