Oggi si alzerà il sipario sulla Coppa Total Sudamericana

CARACAS – Oggi prenderà il via la tredicesima edizione della Coppa Total Sudamericana. Quella che andrà in scena tra oggi e giovedì sarà la prima fase del torneo che equivale all’Europa League del Sudamerica. A darsi battaglia saranno i membri della Conmebol: Bolivia, Chile, Colombia, Ecuador, Paraguay,  Perú, Uruguay e Venezuela nelle prime due fasi ed avranno 4 rappresentanti per federazioni. Poi entreranno in scena i rappresentanti di Argentina (con 7) e Brasile (con 8).

A rappresentare la Primera División del Venezuela saranno: Caracas (campione della Coppa Venezuela), Deportivo Anzoátegui (squadra con la miglior media punti tra Apertura e Clausura), Trujillanos e Deportivo La Guaira come vincitori dei play off.

Il primo dei criollos a scendere in campo sarà il Deportivo Anzoátegui che sfiderà oggi in trasferta l’Universidad Católica de Quito. L’arbitro designato dalla Conmebol per dirigere la gara é Alejandro Mancilla che sarà coadiuvato dai connazionali Wilson Arellano e Juan Montaño.

Domani sarà il turno del Deportivo La Guaira che a partire dalle 21 riceverà sul prato dello Stadio Olimpico di Caracas i colombiani dell’Atlético Nacional de Medellín. Ad indossare la giaccheta nera sarà il peruviano Diego Haro ed avrà come assistenti Jorge Yupanqui  e Braulio Cornejo.

Giovedì, il Caracas allenato dall’italo-venezuelano Eduardo Saragò sfiderà i peruviani dell’Inti Gas nella città di Cumaná de Ayacucho in Perù. La terna arbitrale sarà ecuadoreña: Diego Lara (arbitro principale) e Byron Romero ed Edwin Bravo saranno gli assistenti. Lo stesso giorno, scenderà in campo il Trujillanos che ospiterà l’Independiente del Valle (Ecuador). L’arbitro sarà il colombiano Wilson Lamouroux, mentre i suoi assistenti saranno: Eduardo Díaz e Rafael Rivas, asistentes. Per questa gara il quarto uomo sarà il venezuelano José L. Hoyos.

Il torneo che prenderà il via oggi si estenderà fino al mese di dicembre. Il campione di questa competizione avrà la possibilità di disputare la Recopa Suramericana del 2015 (una sorta di Super Coppa Europea), il vincitore della Recopa sarà il rappresentante Conmebol nella Copa Suruga Bank contro il vincitore della Coppa J. League. (FDS)

Condividi: