Calciomercato: da Torres a Martinez, è caccia all’attaccante

ROMA. – Fernando TORRES è nel mirino del Milan, nonostante l’ingaggio elevato. La conferma è arrivata da Londra dopo i rallentamenti della trattativa rossonera per DESTRO, che la Roma non vuole svendere e che continua a piacere al Chelsea. Si parla anche di un interessamento di Galliani per ETO’O e BIABANY, mentre su FALCAO era attiva la Juventus, soprattutto adesso che PODOLSKI sembra destinato al Wolfsburg. Il problema rimane l’ingaggio del ‘Tigre’ colombiano, che guadagna quasi il triplo dei 4,5 milioni imposti dal tetto salariale bianconero. Così ora Falcao potrebbe tornare d’atutalità per il Real Madrid, mentre l’alternativa per Allegri è diventato il ‘Chicharito’ HERNANDEZ. SHAQIRI del Bayern è un’idea per la fascia dei bianconeri, ma i bavaresi non prendono in considerazione l’ipotesi di un prestito e chiedono 20 milioni per il cartellino dello svizzero. LAVEZZI rimane un altro sogno, nno solo juventino ma anche dell’Inter, ma prima bisogna che GUARIN vada allo Zenit e che anche ALVAREZ venga ceduto. Caso BENATIA: c’è stato un incontro tra l’intermediario Giovanni Branchini, che si muove per conto del Bayern, con il d.s. della Roma Walter SABATINI. L’offerta dei tedeschi è di 26 milioni di euro, e si continua a trattare. Tutto ciò blocca il mercato in entrata dei giallorossi, anche se in Grecia si dice che MANOLAS verrà annunciato a Trigoria già da domani. Sotto osservazione c’è anche BASA del Lilla, anche perchè ROMAGNOLI potrebbe essere prestato alla Sampdoria. Per l’attacco Sabatini tiene sotto controllo la situazione del colombiano JACKSON MARTINEZ, specie ora che il Porto ha preso un nuovo attaccante, il camerunense ABOUBAKAR. Quanto a CARBONERO, esterno offensivo colombiano del River Plate, avrebbe deciso di accettare il Cesena. L’accordo potrebbe arrivare a fine settimana: Carbonero verrebbe acquistato dalla Roma e verrebbe poi girato ai romagnoli, per non occupare a Trigoria una casella da extracomunitario, mossa che il club vice-campione d’Italia ha fatto nella scorsa stagione con Paredes (Chievo) e Sanabria (Sassuolo). Intanto il giovane svedese BERISHA è stato ceduto al Panathinaikos. Il Palermo avrebbe chiuso l’acquisto di Giancarlo GONZALEZ, difensore centrale costaricano classe 1988, di proprietà del Columbus Crew. In Sicilia sta per arrivare anche l’ivoriano Souleymane BAMBA, classe 1985, difensore dal gran fisico e dalle buone qualità, in arrivo a parametro zero. Doppio colpo del Chievo, che ha preso in prestito BOTTA e SCHELOTTO dall’Inter. Lascia la squadra veneta un suo uomo-simbolo, quel PELLISSIER che è vicinissimo al Latina. Per il mediano ALHASSAN, in uscita dal Genoa, c’è sempre il ‘pressing’ di Sassuolo e Livorno. Secondo il portale brasiliano ‘Terra.com’, il Torino avrebbe contattato il Corinthians per chiedere l’ex milanista PATO, attualmente in prestito al San Paolo e ieri a segno nel derby contro il Santos. La risposta agli emissari di Cairo è stata che per avere il ‘Papero’ ci vogliono 15 milioni di euro. Al Verona sono in arrivo almeno tre fra il portiere BENUSSI, il difensore danese SORENSEN, il centrocampista brasiliano CAMPANHARO, l’altro centrocampista SUSIC, ai Mondiali con la Bosnia, il figlio d’arte croato RAPAJC e e l’attaccante uruguaiano NICO LOPEZ.