Venezuela: il carcere Ramo Verde “off limits”

CARACAS – Il carcere militare Ramo Verde “off limit”? Almeno lo è per il sindaco Metropolitano Antonio Ledezma.

Il sindaco di origini italiane, attraverso il suo account twitter, ha informato che, recatosi a “Ramo Verde”, dove sono reclusi tra l’altro Leopoldo López, e gli italo venezuelani Salvatore Lucchese e Enzo Scarano,  si è visto negare l’accesso dalle autorità militari dell’istitutio penitenziario.

Antonio Ledezma, nel denunciare quello che ha considerato un sopruso, ha espresso nuovamente solidarietà con i detenuti politici.