Venezuela: Nuovi ministri, ma sempre gli stessi nomi

CARACAS – Cambio di guardia ai ministeri degli Interni e della Difesa. Nuovi ministri ma non nomi nuovi.  Ed infatti, si é trattato ancora una volta solo di una rotazione di funzionari ad altissimo livello. Ieri il presidente della Repubblica, Nicolás Maduro, ha reso nota la decisione di assegnare all’Ammiraglio Carmen Meléndez la responsabilitá del ministero degli Interni e al Generale Vladimiro Padrino López quella del ministero della Difesa.

L’Ammiraglio Meléndez é stata fino all’altro ieri ministro della Difesa (la prima donna ad essere promossa col grado di Ammiraglio ed anche ad assumere la complessa responsabilitá di quel ministero)  mentre il Generale Padrino López é stato “Comandante Estratégico Operacional”.

L’annuncio del presidente Maduro é avvenuto durante l’inaugurazione della “Base de Misiones” nella “Comunidad La Arenera” di Macarao.

Sempre ieri, il capo dello Stato ha ordinato al ministro degli Esteri, Rafael Ramírez, di analizzare attentamente la situazione attuale delle relazioni diplomatiche con la Spagna. Il presidente Maduro ha criticato aspramente le recenti dichiarazioni del primo ministro spagnolo, Mariano Rajoy, considerandole una intromissione nelle faccende interne del Paese. Il capo dello Stato ha accusato il premier Rajoy di sostenere le frange radicali dell’estrema destra e di incoraggiare la violenza nel paese.

Condividi: