Venezuela: Cala ancora il prezzo del petrolio

CARACAS – Ancora in calo il prezzo del greggio venezolano. Lo ha ammesso lo stesso ministro dell’Energia , Asdrúbal Chávez. Il barile di petrolio, infatti, sarebbe sceso sotto i 75 dollari il barile per fermarsi poco sopra i 72 dollari.

Ancora una volta la responsabilità viene atribuita all’offerta eccessiva e agli squilibri del mercato.

Il ministro ha assicurato che si fanno sforzi per diversificare il mercati e, quindi, aumentare la domanda del greggio venezolano.