Italia-Russia: a causa delle sanzioni l’export italiano perde 3,7 miliardi

ue-sanzioni-russia

 

MILANO. – Le sanzioni alla Russia faranno perdere 3,7 miliardi di euro all’Italia quanto alle esportazioni nel biennio 2014-2015 considerando l’effetto diretto delle misure su Mosca e la mancata crescita relativa dell’export. Lo stima il Centro ricerche su sostenibilità e valore dell’Università Bocconi in uno studio presentato oggi al Forum Italia Russia. L’impatto diretto legato al solo embargo viene valutato 188 milioni di euro.